Augusta, inaugurato e donato un murales

Inaugurato e donato alla città di Augusta un “Murales” realizzato sulla parete di recinzione di una proprietà privata all’ingresso di Augusta. Si tratta di una iniziativa ad opera dei club giovanili del Rotary: l’Interact e il Rotaract club di Augusta, rispettivamente presieduti da Maria Virginia Pitari e da Lavinia Pitari. All’iniziativa hanno partecipato, assieme ai soci dei tre club organizzatori, il sindaco Maria Concetta Di Pietro con una rappresentanza della Polizia Municipale, il presidente del Rotary Club di Augusta patrocinatore dell’iniziativa Giuseppe Pitari, il past governator Rotary Concetto Lombardo, il vicario del prefetto di Siracusa dott. Filippo Romano, il dirigente del Distretto Rotary 2110 Goffredo Vaccaro, il presidente del Kiwanis Club Augusta Domenico Morello, il già presidente del Museo della Piazzaforte Antonello Forestiere, il consigliere comunale Biagio Tribulato, il presidente della Filantropica Umberto I Mimmo Di Franco.
Il murales è stato realizzato da un noto street artist di origine catanese, Emanuele Poki , autore di numerose opere in varie città italiane. Il dipinto rappresenta in maniera rivisitata, il simbolo di Augusta, l’aquila che prende dal mare due monete. Nel corso della cerimonia è stata anche scoperta una targa celebrativa dell’evento, che riporta il motto che i giovani hanno scelto per l’opera: “Paint the Wall, and Try to Fly”. “Con la collaborazione tra i cittadini e le autorità si possono realizzare tante importanti iniziative come questa. – hanno detto Maria Virginia e Lavinia Pitari – Con il motto che abbiamo attribuito al progetto, Paint the Wall and Try to Fly, ovvero Colora il Muro e Prova a Volare, abbiamo voluto esprimere il nostro augurio e assieme il nostro invito per la città di Augusta a spiccare il volo”. Orgoglio è stato espresso dal presidente del Rotary club di Augusta Giuseppe Pitari. “Assieme a questa opera del murales per la città,ricordo altre due recenti iniziative realizzate nel territorio dal nostro club service, la pulizia della spiaggia di Cala Paradiso e la donazione di un centinaio di libri alla biblioteca della casa di reclusione di Augusta (progetto Rotaract “Sulle ali della libertà”)”.

Comments

comments

By wltv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala