Boxe, la siracusana Michela Caccamo convocata in nazionale


E’ arrivata la meritata convocazione in nazionale per Michela Caccamo, la diciassettenne pugile siracusana, che il 4 ottobre si è laureata campionessa italiana nella categoria 57 chilogrammi. L’atleta della scuderia Boxe Rossitto di Siracusa ha ricevuto la convocazione per lo stage della nazionale femminile, in programma da oggi fino al 29 ottobre a Modica. Per lo stage sono state convocate altre sette pugili che saranno impegnate nelle diverse categorie. L’obiettivo è la partecipazione ai campionati europei giovanili, previsti dal 10 al 14 novembre in Montenegro. Un traguardo prestigioso per l’atleta siracusana che ha conquistato il titolo nazionale sul ring di Roseto degli Abruzzi, dopo avere battuto in finale ai punti la palermitana Marta Porcelli.
Caccamo sperava nella convocazione da parte del commissario tecnico della nazionale, che non si è fatta attendere. L’atleta, che continua ad allenarsi con dedizione e concentrazione in palestra, avrà modo di farsi ulteriormente apprezzare al raduno della nazionale italiana, propedeutico alla partecipazione agli europei in programma tra meno di un mese. Michela ha caparbietà e tenacia da vendere e si farà trovare pronta anche per questa difficile ma allo stesso tempo esaltante prova continentale.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.