Brucoli, anziano disperso in mare: proseguono le ricerche

Sono riprese questa mattina le ricerche nel mare di Brucoli dell’uomo di cui ieri sera si sono perse le tracce. Sullo specchio d’acqua in cui si presume possa essere lo scomparso, stanno operando le motovedette della Guardia costiera e la squadra dei sommozzatori dei carabinieri. L’allarme è scattato ieri sera quando, a circa 400 metri al largo della costa di Brucoli, alcuni passanti hanno notato la presenza di una barca alla deriva e senza nessuno a bordo.

Scattate le ricerche, i soccorritori hanno notato che a bordo dell’imbarcazione vi era il telefonino dell’uomo D. D. G. di 71 anni, augustano, ma era di fatto incustodito. Sono scattate le ricerche, interrotte a causa dell’oscurità e riprese alle prime luci dell’alba, fino a questo momento senza alcun esito. Le ricerche sono state allargate anche via terra e un elicottero dell’elinucleo di Catania continua a sorvolare la zona e il mare di Brucoli nella speranza di intercettare il disperso.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.