Mare

Priolo – Al via i lavori nella strada di Marina di Priolo

Priolo – Al via i lavori nella strada di Marina di Priolo

Il sindaco Pippo Gianni e l’assessore Tonino Margagliotti comunicano alla cittadinanza che nei giorni scorsi sono cominciati i lavori per la riapertura della strada di Marina di Priolo. Tempestivo intervento dell’Amministrazione comunale, per evitare di arrecare disagio ai lavoratori della zona industriale e alle attività stagionali. I lavori si protrarranno per un paio di settimane. L’arteria era stata chiusa per i danni arrecati dalle forti mareggiate dei mesi scorsi, che hanno eroso il fondamento della strada a causa della mancanza di una scogliera di protezione.
Read More
Cadavere di una giovane trovato in mare a Palermo, sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco

Cadavere di una giovane trovato in mare a Palermo, sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco

Foto di repertorio Il corpo di una ragazza è stato trovato nel tratto di mare antistante la spiaggia Vergine Maria di Palermo. A segnalarne la presenza è stato l'equipaggio di un peschereccio. , Capitaneria di porto, Polizia e personale del 118. Il corpo è stato recuperato e trasferito nel porto. Indagini sono in corso per l'identificazione. Negli scorsi giorni era stata segnalata la scomparsa di una 17enne palermitana di origini bengalesi.
Read More
Lampedusa: affonda barca migranti – 4 dispersi tra cui 2 bambini

Lampedusa: affonda barca migranti – 4 dispersi tra cui 2 bambini

Lampedusa, 5 dicembre 2022 - Un barcone carico di migranti, lungo circa 6 metri è affondato ieri sera al largo di Lampedusa. Trentadue migranti, fra cui 3 donne, sono stati salvati dalla Guardia Costiera. Quattro i dispersi, fra cui due bambini un neonato ed uno di 6 anni i cui genitori sono sbarcati - insieme agli altri 30 migrati - a Lampedusa. Gli altri due di cui non si hanno più notizie sono due uomini.  "Intervenga l'Europa. C'è troppo silenzio e troppo immobilismo attorno a questi morti" ha detto il sindaco di Lampedusa e Linosa, Filippo Mannino. Mannino, "In circa…
Read More
Geo Barents: tre giovani si gettano dalla nave – messi in salvo

Geo Barents: tre giovani si gettano dalla nave – messi in salvo

Catania, 7 Novembre 2022 - Tre  migranti a bordo della Geo Barents ormeggiata a Catania, si sono tuffati in mare nel tentativo di raggiungere il porto. Sono stati recuperati dalle autorità e portati sul molo vicino alla nave di Medici senza frontiere e stanno bene. Intanto i migranti ancora a bordo hanno realizzato cartelli con pezzi di cartone, con le scritte 'Help Us' e li hanno esposti all'esterno. Poi lanciando una sorta di sos in inglese alle persone sul molo, hanno urlato "aiutateci" in inglese. La Commissione Europea, attraverso una portavoce, ribadisce che vi è il "dovere morale e legale…
Read More
Lampedusa: ripresi nella notte gli sbarchi dei migranti

Lampedusa: ripresi nella notte gli sbarchi dei migranti

Agrigento, 28 gennaio 2022 - Sono ripresi nella notte,  gli sbarchi di migranti a Lampedusa. Altri 98 sono giunti, nella tarda serata di ieri, con tre diverse 'carrette', ne erano sbarcati sull'isola 112. L'ultimo barcone - su quale viaggiavano bengalesi, egiziani e somali - è stato agganciato a 29 miglia dalla costa.     I quattro diversi gruppi, subito dopo gli approdi, sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola.
Read More
Museo del Mare di Genova: una  mostra dedicata a Rossana Maiorca

Museo del Mare di Genova: una mostra dedicata a Rossana Maiorca

Durante la prima giornata del Festival, giovedì 16 maggio 2019 alle ore 17, presso l'Auditorium e la Saletta dell'Arte del Galata Museo del Mare di Genova, si svolgerà l'inaugurazione della mostra e la presentazione del catalogo L'uomo, la sirena e il mare. La "metamorfosi" nell'opera di Pietro Marchese, a cura della dott.ssa Gabriella Aramini, storica dell'arte e autrice del testo critico, che terrà una conferenza dal titolo La "metamorfosi" nell'opera di Pietro Marchese, in presenza di Patrizia Maiorca, madrina e ospite d'eccezione, autrice di un testo nel catalogo dedicato come l'esposizione a Enzo e Rossana Maiorca, nel decennale dalla realizzazione del monumento…
Read More
11 aprile “Giornata del mare e della cultura marina”

11 aprile “Giornata del mare e della cultura marina”

Si è tenuto stamattina, presso la sede della Lega Navale di Siracusa, l’incontro organizzato dalla Capitaneria di Porto di Siracusa in collaborazione con la Sezione di Siracusa della Lega Navale e l’Istituto Nautico Siracusa per celebrare la seconda edizione della Giornata del Mare e della Cultura del Mare. All’incontro formativo, volto a promuovere a favore degli studenti il valore della risorsa mare ed il rispetto per essa attraverso una serie di interventi sul tema “Mare e Rifiuti”, hanno partecipato gli studenti dell’Istituto Nautico accompagnati dal Dirigente scolastico, prof. Pasquale Aloscari, e dai docenti. Sono intervenuti come relatori per la Capitaneria…
Read More
Noto, AAA antica cittadina Greca con vista mare vendesi

Noto, AAA antica cittadina Greca con vista mare vendesi

Riceviamo e pubblichiamo comunicato del movimento politico Passione Civile di Noto : "Dopo l’Ospedale Trigona tocca al Parco Archeologico di Eloro e della Villa del Tellaro, un altro scippo subito dalla città nel totale disinteresse del Sindaco e del “presunto” assessore alla Cultura. La decisione del Governatore della Regione siciliana Musumeci di cancellare il Parco archeologico di Eloro, Villa del Tellaro e Palazzolo per accorparlo a quello di Siracusa ignora il concetto di bene comune e obbedisce solo alle logiche di profitto e non certo di valorizzazione del nostro patrimonio culturale! E se non piace a nessuno questo ulteriore scippo…
Read More
Sea Wacht, in riva al mare centinaia di persone

Sea Wacht, in riva al mare centinaia di persone

Centinaia di cittadini, organizzazioni umanitarie, centri sociali, associazioni di volontariato stanno presidiando la costa cdi contrada Stentinello a Marina di Melilli. Sfidando il vento gelido, stanno davanti alla costa dove a un miglio alla fonda c’è la nave Sea Watch 3 con a bordo i 47 migranti, tra cui diversi minori che da venerdì chiedono di potere ormeggiare in porto a causa delle cattive condizioni del mare. Striscioni, bandiere e persino aquiloni per fare sentire da terra la loro presenza a coloro che da lontano non possono fare altro che aspettare che siano prese decisioni in tal senso. Ma dal…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala