Andria

Andria, aggredito dal suo pitbull si salva rifugiandosi sul balcone

Andria, aggredito dal suo pitbull si salva rifugiandosi sul balcone

Mentre era nel suo appartamento nel centro della città, un uomo di 43 anni di Andria è stato azzannato dal suo pitbull, riportando ferite giudicate guaribili in 30 giorni. Non è chiaro cosa abbia scatenato la reazione del cane che si è avventato sul padrone mordendogli genitali, braccia e altre parti del corpo. Il 43enne, nonostante le ferite, è riuscito a raggiungere il balcone e a chiedere aiuto. Assieme al personale del 118, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e gli agenti della polizia locale. L'uomo, calato dal balcone con una barella e l'aiuto di un…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala