Cinema: ‘Il mio corpo vi seppellirà’ vince Ortigia Festival

La giuria presieduta da Anna Galiena, e composta da Massimiliano Bruno e Filippo Nigro, ha annunciato i vincitori della XIII edizione di Ortigia Film Festival. Miglior Film è “Il mio corpo vi seppellirà” di Giovanni La Pàrola.

Miglior Interprete è Antonio Folletto, per “L’amore non si sa”. Il premio Siae miglior sceneggiatura Off 13 va a “Maledetta Primavera” di Elisa Amoruso. La giuria della sezione internazionale cortometraggi, presieduta da David Coco, ha premiato “Il Branco” di Antonio Corsini. Il premio Rai Cinema Channel Off 13 va al corto “più web” tra quelli selezionati, assegnato a “On My Way” di Bertrand Basset. Il premio Sebastiano Gesù al vincitore del concorso internazionale documentari è stato attribuito dalla giuria presieduta da Letizia Caudullo a “Io resto”, di Michele Aiello. Una menzione speciale è stata attribuita al documentario “The Life We Know” di Cláudia Ribeiro. Il premio Interprete dell’anno Veramente Indipendente è assegnato dal portale Cinemaitaliano.info a Silvia D’Amico. A Valeria Solarino e Massimiliano Bruno sono andati i premi speciali Ortigia Film Festival/Audi.

Assegnati anche i premi del pubblico. Per i lungometraggi va a “Maschile Singolare” di Alessandro Guida e Matteo Pilati; per la sezione documentari a “Disco Ruin” di Lisa Bosi e Francesca Zerbetto; per i cortometraggi a “Just Like Water” di Manos Triantafillakis

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.