Cominciato interrogatorio Ferrandelli Candidato sindaco Palermo, sono sereno

PALERMO, 23 GEN – Fabrizio Ferrandelli, candidato sindaco alle prossime comunali a Palermo, si è presentato, in procura, davanti ai pm Sergio Demontis e Caterina Malagoli per essere interrogato nell’ambito dell’inchiesta in cui è accusato di voto di scambio politico-mafioso. Ferrandelli ai giornalisti che gli chiedevano che stato d’animo avesse ha risposto: “sono sereno”.
Ferrandelli, che ha ricevuto la scorsa settimana l’avviso di garanzia, è accusato dall’ex boss Giuseppe Tantillo di avere pagato la cosca di Borgo Vecchio per incassare il sostegno elettorale della mafia alle comunali del 2012, nel corso delle quali uscì sconfitto al ballottaggio col sindaco Leoluca Orlando.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.