Con i genitori disabili non riesce a prendere l’aereo, denuncia del Codacons

E’ stata depositata in Procura una denuncia perché lasciati all’aeroporto di Milano Malpensa senza assistenza. La vicenda ha coinvolto una siracusana con i genitori disabili al seguito, che hanno perso il volo dovendo poi acquistare i biglietti per un nuovo volo partito l’indomani. La vicissitudine della famiglia siracusana è stata diffusa dal Codacons a cui la donna si è rivolta. L’episodio è avvenuto a gennaio, quando la donna, giunta in aeroporto, non ha ottenuto l’assistenza prenotata per i genitori. Senza alcun ausilio, non è stato possibile per i tre raggiungere il Gate di imbarco. La signora ha chiesto aiuto al personale dell’aeroporto e alla compagnia aerea, ma le sue richieste sono cadute nel vuoto. Per il colmo della sfortuna, non solo non sono riusciti a prendere l’aereo per tornare a casa ma la compagnia ha venduto i loro biglietti ad altri viaggiatori. È imperativo– dice l’avvocato Bruno Messina, presidente del Codacons Siracusa –che le autorità aeroportuali e le compagnie aeree prendano sul serio la questione dell’assistenza agli anziani e alle persone con disabilità. È essenziale garantire che i servizi di assistenza siano affidabili, accessibili e sensibili alle esigenze di coloro che ne hanno bisogno. Per questo motivo è stato depositato un esposto alla Procura competente e all’Enac (Ente Nazionale Aviazione Civile), poiché vogliamo che storie come quella vissuta da questa donna non si verifichino più”.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala