Codacons

Con i genitori disabili non riesce a prendere l’aereo, denuncia del Codacons

Con i genitori disabili non riesce a prendere l’aereo, denuncia del Codacons

E’ stata depositata in Procura una denuncia perché lasciati all’aeroporto di Milano Malpensa senza assistenza. La vicenda ha coinvolto una siracusana con i genitori disabili al seguito, che hanno perso il volo dovendo poi acquistare i biglietti per un nuovo volo partito l’indomani. La vicissitudine della famiglia siracusana è stata diffusa dal Codacons a cui la donna si è rivolta. L’episodio è avvenuto a gennaio, quando la donna, giunta in aeroporto, non ha ottenuto l’assistenza prenotata per i genitori. Senza alcun ausilio, non è stato possibile per i tre raggiungere il Gate di imbarco. La signora ha chiesto aiuto al…
Read More
Regione –  Osservatorio per il trasporto areo, Balsamo: “Assurdo che il Codacons non sia stato coilvolto”

Regione – Osservatorio per il trasporto areo, Balsamo: “Assurdo che il Codacons non sia stato coilvolto”

    “Nelle scorse ore si è svolta la prima riunione a Palazzo d’Orléans dell’Osservatorio regionale per il trasporto aereo, fortemente voluto dal presidente della Regione Renato Schifani per monitorare il traffico aereo da e per la Sicilia e contrastare l'aumento esorbitante delle tariffe, specialmente nei periodi di alta stagione. Fa specie come di tale organismo non sia stato chiamato a fare parte il Codacons, la più importante e battagliera associazione nazionale  di difesa dei cittadini, unico soggetto in Sicilia che da anni ha fatto della lotta contro il caro voli una delle proprie bandiere, con decine di esposti, denunce…
Read More
Sanità, CIMEST: In Sicilia diritto alla salute negato, da Volo vogliamo fatti concreti

Sanità, CIMEST: In Sicilia diritto alla salute negato, da Volo vogliamo fatti concreti

Palermo, 24 feb. - “Il diritto alla salute dei siciliani è a rischio. La specialistica accreditata esterna siciliana non è più in grado, a queste condizioni, di sostenere da sola il peso dell’intero sistema sanitario regionale. Da oggi in poi saremo costretti a sospendere il 20 di ogni mese l’erogazione delle prestazioni gratuite. A dirlo sono i coordinatori del CIMEST (Coordinamento Intersindacale della Medicina Specialistica ambulatoriale di territorio) Salvatore Gibiino e Salvatore Calvaruso al termine della manifestazione che si è tenuta oggi in piazza Ziino a Palermo, davanti la sede dell’assessorato regionale alla Salute, al culmine dei quattro giorni di…
Read More
Bollette: in calo il prezzo dell’energia elettrica , ma corposo aumento previsto da gennaio per il gas

Bollette: in calo il prezzo dell’energia elettrica , ma corposo aumento previsto da gennaio per il gas

Roma,27 dicembre 2022 - Buone notizie per quanto riguarda il prezzo dell'energia elettrica mentre per il gas non è ancora tempo di ribassi. Il calo delle tariffe dell'elettricità - per il mercato tutelato - arrivano anche grazie al metodo di calcolo che vede un adeguamento ogni tre mesi e con l'ultimo fatto a fine settembre, quando i prezzi del gas erano al massimo, è inevitabile ora un ribasso. "Un calo del 25% delle tariffe della luce porterebbe la bolletta media dell'energia elettrica ad attestarsi a quota 1.350 euro annui a famiglia, con una riduzione rispetto alla spesa sostenuta nell'intero 2022…
Read More
Codacons Catania: Basta con i botti di fine anno!

Codacons Catania: Basta con i botti di fine anno!

Catania, 27 dicembre 2022 -  Il segretario nazionale del Codacons Francesco Tanasi, che chiede ai sindaci di vietare i "botti di fine anno" con una ordinanza. Tanasi,afferma in una nota:"Basta con i fuochi d'artificio di fine anno"e richiede anche l'intervento del Ministro dell'Interno ricordando come già siano diverse le città che negli ultimi anni hanno accolto la richiesta del Codacons vietando i botti. "Si tratta di una pseudomoda che, al di là degli incidenti, costituisce comunque un problema serio per la salute, in particolare per bambini, anziani ed animali". Il segretario aggiunge inoltre che "sono pericolosi tutti i botti, non…
Read More
Salute: Bisfenolo nei cartoni delle pizze, Codacons presenta  alle 9 Procure siciliane e ai Nas

Salute: Bisfenolo nei cartoni delle pizze, Codacons presenta alle 9 Procure siciliane e ai Nas

Sulla vicenda dei cartoni per trasportare la pizza contaminati da Bisfenolo il Codacons annuncia oggi un esposto alle 9 Procure della Repubblica siciliane (Catania, Siracusa, Ragusa, Palermo, Caltanissetta, Trapani, Enna, Agrigento e Messina) affinché siano accertati i rischi per la salute umana. L’indagine del settimanale Il Salvagente ha evidenziato infatti tracce di sostanze nocive per l’uomo in due imballaggi della pizza su tre – spiega il Codacons – Il bisfenolo , stando ai risultati dell’inchiesta, si trasferisce dall’imballaggio all’alimento, finendo poi per essere consumato e ingerito dagli utenti. Non solo. Le analisi di laboratorio sui cartoni della pizza hanno accertato…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala