Floridia, Marco Carianni candidato sindaco con liste civiche


Marco Carianni ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco di Floridia in vista delle prossime elezioni amministrative previste per il 24 maggio. Una scelta ponderata e frutto di
confronto fra il ventitreenne impiegato contabile e il gruppo che lo sostiene. Primo degli eletti al consiglio comunale alle elezioni di giugno 2017 con 575 preferenze, Carianni ha
ricoperto il ruolo di assessore allo Sport e Spettacolo nei primi sei mesi di governo dell’ex sindaco Gianni Limoli. A dicembre dello stesso anno le dimissioni dalla giunta e la
fuoriuscita dalla maggioranza per divergenze insanabili con l’ex primo cittadino legate alle indennità di carica da percepire, su cui Carianni è sempre stato contrario, tanto da firmare un
documento alla vigilia del ballottaggio. Nei due anni vissuti in aula fra gli scranni dell’opposizione, si è fatto portatore delle istanze dei floridiani e ha prospettato diverse
soluzioni alle problematiche cittadine.
<>.

All’appuntamento elettorale di fine maggio, Carianni si presenterà con due liste civiche: nessuna sigla di partito o movimento nazionale, ma una squadra di uomini e donne competenti e preparate sulle scelte da compiere per risolvere le criticità e dare uno slancio positivo per il futuro.
“I problemi di Floridia – ha continuato Carianni – sono di tutti e non devono avere un colore politico. Chi ha scelto di sostenerci è animato da uno spirito di cambiamento, imprescindibile per realizzare una discontinuità netta con il passato. All’interno del gruppo abbiamo creato delle commissioni di lavoro con cui stiamo analizzando i bilanci, le problematiche e le soluzioni per la città. Il nostro sarà un programma elettorale chiaro e realista: siamo pronti ad affrontare questa avventura per determinare il presente e il futuro di Floridia”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.