Giornata dell’energia – Grande successo per l¿edizione 2020

Grande il successo di pubblico che si è registrato al Centro fieristico Le Ciminiere di Catania in occasione de “Le Giornate dell’Energia 2020”. A catalizzare l’attenzione della gente, la fitta serie di incontri, tavole rotonde e dibattiti che per tre giorni hanno animato l’evento organizzato dal Dipartimento regionale dell’Energia e dei servizi di pubblica utilità della Regione Siciliana, guidato dall’ing. Tuccio D’Urso. Oltre a delineare i futuri scenari di un territorio che punta ad essere più sano e, di conseguenza, più a misura d’uomo, i maggiori esperti del mondo scientifico, accademico e imprenditoriale che si sono alternati negli interventi hanno, di fatto, testimoniato il grande processo di modernizzazione, in termini di risparmio e di rispetto per l’ambiente, avviato dal governo Musumeci che da subito ha puntato sull’efficientamento energetico e sulle fonti rinnovabili, facendo di questa scelta uno dei capisaldi della propria azione. Tantissimi i progetti illustrati durante le sessioni d’incontri. Tra essi, a catturare particolarmente l’attenzione dei partecipanti all’evento sono stati quelli dedicati al mega impianto fotovoltaico di Lentini; quello dell’agro-energetico di Gela; e quello dedicato al bio-metano realizzato in collaborazione con la Rap di Palermo. L’Isola, dunque, ha celebrato e consacrato, con una delle più grandi kermesse dedicate ai temi dell’ambiente che si è svolta nel Sud Italia, una conclamata vocazione per le energie alternative. Ben centodue gli espositori presenti, tra diversi settori. Oltre diecimila i visitatori. Per ognuno di essi, la stessa promessa ambiziosa: una terra, la Sicilia, che entro il 2030 potrà essere autonoma anche dal punto di vista energetico.

20 luglio 2020

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.