Melilli, si replica con i Presepi Viventi dei Cappuccini e della Sughereta.

Melilli e Villasmundo saliranno alla ribalta, giorno 30 dicembre, per la replica delle rappresentazioni dal vivo dei presepi, nelle splendide location del Convento dei Cappuccini e della Sughereta, letteralmente invase durante l’inaugurazione dello scorso 26.

I visitatori potranno accedere al centro storico del borgo ibleo grazie all’attivazione di un servizio navetta che, dalle aree parcheggio del Campo Sportivo comunale, dei piazzali Sant’Eligio e Padre Pio, e dell’area denominata Piano Fiera, li accompagneranno in prossimità delle zone d’interesse, da Piazza San Sebastiano, per visitare la Casa di Babbo Natale e il Presepe in ceramica calatina della Basilica dedicata al Patrono di Melilli, alla Piazza Crescimanno dove trovare la Pista di Ghiaccio e l’InfoPoint dove avere tutte le indicazioni per vivere un’esperienza unica e poter raggiungere “U Presepi i Sant’Antonio” nella Chiesa di Sant’Antonio in Via Mazzini ed il monumentale della Chiesa “Madre”.

A Villasmundo, per accedere facilmente alla terza edizione del presepe vivente alla Sughereta, che tanto successo sta riscuotendo, bisogna raggiungere il Campo Sportivo, e, per la gioia dei più piccoli è doverosa una sosta a Piazza Risorgimento per le famose Giostrine. 

Fino al 6 gennaio la Terrazza degli Iblei continuerà ad essere il “Villaggio di Natale” con le date clou dell’1 e del giorno dell’Epifania dedicate ai Presepi Viventi.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala