Noto, donna si allontana da casa: ritrovata salva in un dirupo-Video-

Si era allontanata ieri pomeriggio da casa spingendosi verso la zona di San Corrado fuori le mura, a pochi chilometri dal centro abitato di Noto. Non vedendola tornare, i genitori ma anche altri familiari hanno fatto scattare l’allarme denunciandone la scomparsa ai carabinieri della compagnia di Noto sostenendo che il suo allontanamento non fosse una cosa usuale. Il messaggio e la sua foto sono stati postati sui profili facebook con il contestuale appello a darne notizia a chi avesse potuta intercettarla. F. B. di 26 anni, si era allontanata intorno alle 13 di ieri a bordo di una Ford Ka verde scuro. Le ricerche sono scattate su tutto il territorio senza esito per tutta la notte.
Alle prime luci dell’alba sono scattate le ricerche che hanno interessato tutta la zona limitrofa a quella netina. Sono stati mobilitati i vigili del fuoco del locale distaccamento e altre squadre di soccorritori che hanno individuato la donna di 26 anni che era finita in un dirupo a una ventina di metri sotto il livello della strada. I soccorritori hanno notato l’impossibilità di recuperare la malcapitata che non poteva muoversi a causa di alcune lesioni riportate nella rovinosa caduta.
A quel punto è stato necessario fare intervenire un elicottero con a bordo personale del nucleo speleo alpino fluviale, che sono riusciti, dopo diverse manovre, ad assicurare la ragazza a una lettiga per poi sollevarla sull’elicottero. Con il velivolo è stata trasportata in ospedale dove i sanitari ne hanno disposto il ricovero per curarla delle lesioni riportate in diverse parti del corpo. Sulle cause del suo allontanamento dall’abitazione e sulla dinamica dell’incidente sono i carabinieri ad eseguire le indagini.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.