Palermo, 2 giugno: celebrata la festa della Repubblica

Si è svolta anche a Palermo la celebrazione del 74 esimo anniversario della Fondazione della Repubblica, che ha avuto inizio con la deposizione al Monumento ai Caduti da parte del Prefetto Giuseppe Forlani di una corona commemorativa, simbolicamente collocata, con l’ausilio dei vigili del Fuoco, proprio innanzi alla statua della Libertà, “quale auspicio di liberazione e rinascita”.
La cerimonia è proseguita in Piazza Verdi, all’ingresso del Teatro Massimo, alla presenza delle autorità civili e militari, dove dopo l’alzabandiera, il Prefetto ha dato lettura del messaggio del Presidente della Repubblica, rivolgendo altresì “il proprio personale saluto alla città di Palermo e ai palermitani tutti, richiamando l’alto significato dei valori di coesione sociale e istituzionale, specialmente in una fase tanto delicata come l’attuale”.

Palermo 2 giugno 2020

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.