Priolo , gattino intrappolato in un tubo dell’acqua piovana salvato dalla protezione civile

Il celebre filosofo tedesco Immanuel Kant una volta scrisse: “Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali”. Applicando questo metro di giudizio possiamo affermare con assoluta certezza che il cuore della Protezione Civile di Priolo è davvero grande e generoso. Questo pomeriggio la protezione Civile si è prodigata con anima e corpo, impegnando tutti i mezzi a propria disposizione, per salvare la vita di un gattino randagio rimasto intrappolato nel tubo di scolo dell’acqua piovana in via Di Blasi. La Protezione Civile, la quale era stata allertata dalla Polizia Municipale, che aveva ricevuto segnalazioni dei miagolii provenienti da un tubo dell’acqua piovana, è prontamente giunta sul posto dopo pochi minuti. Il salvataggio è stato reso difficoltoso dal fatto che il tubo pluviale proseguisse il suo percorso sotto la pavimentazione del marciapiede e che il micio fosse bloccato proprio in quel punto. I soccorritori per quasi quaranta minuti si sono prodigati nel cercare di estrarre il gattino senza procurargli alcun danno. Alla fine, con grande pazienza e con non pochi sforzi, la Protezione Civile è riuscita nel suo nobile intento e il gattino è stato tratto in salvo.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.