Priolo – Progetto”Famiglie Cardio-Protette”: donati tre defibrillatori

Cerimonia conclusiva, ieri sera, per il progetto “Famiglie Cardio-Protette”, vincitore del bando ” Democrazia Partecipata 2023″ organizzato dal Comune di Priolo.

Presenti il sindaco Pippo Gianni, il vicesindaco Maria Grazia Pulvirenti e l’assessore Tonino Margagliotti.

Sono stati donati tre defibrillatori, che saranno posizionati al Centro Diurno, al campo di calcio di San Focà e al Centro Polivalente.

La Misericordia di Priolo, in partnership con LIFE BLSD, ha organizzato inoltre un corso di formazione BLSD, frequentato da 168 cittadini priolesi che hanno imparato le manovre salva-vita.

Durante la cerimonia sono stati consegnati gli attestati ai partecipanti che hanno concluso il corso.

“Una iniziativa importante – ha affermato il sindaco Gianni – un ulteriore momento di crescita sociale, per migliorare insieme la cultura del soccorso e della solidarietà”.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala