QUATTRO MEDICI ISCRITTI NEL REGISTRO DEGLI INDAGATI Siracusa, Dimesso dal pronto soccorso per due volte, è morto a casa. La Procura ha aperto un’inchiesta

pronto_soccorso_siracusa

E’ morto a casa dopo essersi presetato per due volte al pronto soccorso. La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta.

Come riporta il Giornale di Sicilia, il decesso risale a domenica scorsa quando Vincenzo Drago, 49 anni, si è spento per un malore che per due volte, nei giorni precedenti , lo aveva costretto a ricorrere al Pronto soccorso dell’Umberto I dove i medici, hanno eseguito una serie di controlli e poi lo hanno dimesso.

Dopo il decesso la famiglia ha sporto denuncia e la Procura ha avvoito un’inchiesta e 4 medici sono stati iscritti nel registro degli indagati. Il sostituto procuratore Salvatore Grillo ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche.

Ieri, inoltre, è stata eseguita l’autopsia.

– See more at: http://www.siracusanews.it/node/78483#sthash.E77IeUP2.dpuf

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.