Rosolini: 48enne si suicida in un magazzino di famiglia

Rosolini,21 novembre 2022 –  Roberto Di Tommasi, bracciante agricolo di 48 anni, sposato e padre di tre figli, si è suicidato. L’uomo, molto conosciuto ed apprezzato a Rosolini, e’ stato trovato impiccato nel magazzino del padre di contrada Narbalata, ma in territorio di Noto. A dare l’allarme alcuni operai. Sul posto è arrivata un’ambulanza del 118, ma per Di Tommasi non c’era più nulla da fare. Presenti anche i carabinieri della stazione di Rosolini che non hanno constatato il decesso.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.