San Cipirello nel palermitano – Cocaina nel congelatore, arrestato il gestore di una pizzeria

I carabinieri della stazione di San Cipirello nel palermitano hanno arrestato il titolare di una pizzeria di 47 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione abusiva di arma clandestina.

In casa dell’uomo sono state trovate 70 dosi di cocaina, destinate alla vendita al dettaglio.

La droga era conservata nel congelatore. Inoltre, nel corso della perquisizione sono stati trovati anche 1.600 euro. Nella pizzeria è stata scoperta, nascosta in un’intercapedine, una pistola a tamburo calibro 38 con matricola abrasa con un caricatore e 8 proiettili, perfettamente funzionante. L’arresto dell’uomo è stato convalidato dal gip di Palermo che ha disposto la custodia cautelare del commerciante nel carcere Lorusso di “Pagliarelli”.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala