Siracusa. Asp, due dipendenti positivi al covid-19: scattano le misure di contenimento nella palazzina di corso Gelone


Siracusa 20 ottobre 2020 – A seguito di controlli routinari al personale dell’Asp di Siracusa è emersa la positività al Covid-19 di due dipendenti del Distretto sanitario di Siracusa.
Come previsto dalle procedure, la Direzione sanitaria aziendale ha disposto l’immediata sanificazione di tutti i locali della Palazzina di corso Gelone e l’analisi al tampone rapido e molecolare per il personale e per tutti i contatti stretti. I due dipendenti, asintomatici, sono stati posti in isolamento, i contatti stretti che non rientrano nel personale sanitario sono stati posti in quarantena mentre il personale sanitario, come spiega il direttore f.f. del Dipartimento di Prevenzione Medico Ugo Mazzilli, sarà sottoposto a tamponi seriali.
Gli Uffici amministrativi della Palazzina di Corso Gelone e di via Brenta, dove nella giornata odierna sarà completata la sanificazione, non hanno comunque accesso al pubblico dopo il trasferimento degli Sportelli nell’area dell’ospedale Rizza di viale Epipoli avvenuto agli inizi del mese di ottobre.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.