Siracusa – Furti nelle chiese, dichiarazione del sindaco Italia

Siracusa, 5 settembre ‘21 – “Da qualche tempo si ripetono con maggiore frequenza furti e atti vandalici all’interno delle chiese siracusane”, dichiara il sindaco, Francesco Italia.
“Ieri i delinquenti – aggiunge – sono penetrati nel basilica santuario della Madonna delle Lacrime, dov’erano entrati già qualche giorno addietro, e frequenti sono stati gli episodi avvenuti nelle ultime settimane nella parrocchia San Corrado Confalonieri del quartiere Mazzarrona. Si tratta di un fenomeno che merita la necessaria attenzione da parte delle istituzioni per un’azione coordinata che lo reprima”.
Conclude il sindaco Italia: “Aldilà dell’aspetto etico di fatti che si configurano come vere e proprie profanazioni di luoghi di culto, e che per questo dovrebbero essere intangibili, va riconosciuto che le parrocchie svolgono, in contesti spesso difficili, un ruolo di assistenza e sostegno alle famiglie per le quali non sempre l’aiuto pubblico è sufficiente”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.