Tifoso accoltellato fuori dallo stadio San Siro, arrestati tre ultrà del Milan

 Tre ultra’ del Milan di primo livello nella gerarchia della curva Sud sono stati arrestati in flagranza dalla Digos per l’aggressione con altri complici a un altro tifoso rossonero dopo la partita Milan-Cagliari di sabato sera. Si tratta di Alessandro Sticchio, Islam Hagag detto Alex Cologno e Luigi Margini. Insieme ad altri, già identificati ma non rintracciati, avrebbero malmenato e accoltellato un 25enne romeno, che ha riportato una prognosi di 15 giorni, fuori da un ristorante di via Capecelatro. La pm Francesca Crupi ha chiesto la custodia cautelare in carcere per uno mentre gli arresti domiciliari per altri due. Domani compariranno davanti alla gip Teresa De Pascale per l’udienza di convalida.

Oltre ai tre arrestati sono indagati anche per il reato di lesione personale grave anche Roberto Singolo, Mario Amato e Luciano Romano, tutti appartenenti al direttivo della curva Sud. Le indagini della Digos puntano a individuare anche ulteriori responsabili. Per tutti gli indagati, in stato di libertà e in stato di arresto, verranno adottate – riferisce la questura – le opportune misure di prevenzione.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala