VINCIULLO-ALOTA-BASILE – IGM, ennesima sconfitta per l’Amministrazione Comunale di Siracusa. Dimissioni, no?

Siracusa, 21 ottobre 2021: Il CGA ha condannato l’Amministrazione Comunale di Siracusa ad ottemperare nei confronti della società IGM per delle spettanze che la stessa sostiene di vantare nei confronti del Comune Aretuseo.

Quello che colpisce in tutta questa vicenda è l’assoluta disattenzione con la quale è stata seguita una problematica che vale quasi 11 milioni di euro più IVA e che rischia di portare al tracollo le già esauste finanze del Comune di Siracusa. Lo dichiarano Vincenzo Vinciullo, Fabio Alota e Mauro Basile.

Di fronte ad una prima decisione del CGA, quindi non più appellabile, ci saremmo aspettati, da parte di questa fallimentare ed inadeguata Amministrazione Comunale, un’attenzione quasi quotidiana nei confronti della problematica per cercare di comprendere quali potevano essere le soluzioni più adatte per scongiurare un finale drammatico ai danni del Comune e, quindi, dei cittadini siracusani.

Nulla di tutto questo è stato fatto, hanno concluso Vinciullo, Alota e Basile, si è lasciata la questione aperta, sperando negli interventi degli Dei che avrebbero dovuto, sostituendosi all’Amministrazione Comunale di Siracusa, risolvere il problema, ma gli Dei, evidentemente, erano interessati ad altro e non si sono occupati delle questioni amministrative della Città di Siracusa.

Dopo questa ultima ennesima sconfitta, non sarebbe, finalmente, arrivato il momento per questa scadente ed inadeguata Amministrazione Comunale di andare via, liberando la città dalla loro nefasta e dannosa presenza?

Comments

comments

By Cosimo Consoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

× Segnala