Covid – Eurodeputato senza green pass: assessore Razza, non corretto

“Ero stato informato della visita dell’eurodeputata al ‘Cervello’ a seguito della vicenda che ha riguardato il paziente ricoverato. Comprendo l’esigenza della massima trasparenza, noi abbiamo nominato fin da subito una commissione d’inchiesta e se emergeranno responsabilità non saranno fatti sconti a nessuno.

Tuttavia, anche in un’attività ispettiva non è corretto mettere a rischio se stessi e gli altri”. Così all‘ANSA l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, a proposito del sopralluogo effettuato stamani nei reparti Covid delll’ospedale “Cervello” di Palermo dell’eurodeputata della Lega, Francesca Donato.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.