“Il conto è salato, noi non lo paghiamo”: denunciati

Una coppia di giovani turisti francesi è stata denunciata a Catania dalla Polizia Municipale dopo che si è rifiutata di fornire le proprie generalità agli agenti intervenuti in un ristorante del centro storico perché non volevano pagare il conto ritenendolo salato. Al rifiuto è seguita una colluttazione con gli agenti conclusa con il loro fermo da parte dei carabinieri. E’ accaduto la notte tra lunedì e martedì scorso. La coppia è stata poi condotta nel Comando della Polizia locale e il magistrato di turno ha disposto il rilascio. I due sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le generalità

Comments

comments

One thought on ““Il conto è salato, noi non lo paghiamo”: denunciati

  • C’era un listino prezzi ? Se pensavano fosse caro potevano uscire prima di consumare.
    Fermarli perchè non si sono fatti riconoscere mi fa venire da sorridere.
    Accogliamo tanti immigrati senza riconoscerli e poi “na barruami” per una coppietta di francesci ?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.