Pallamano – Teamnetwork Albatro esce sconfitta dal campo del Boze

Bolzano – Cede soltanto negli ultimi due minuti la Teamnetwork Albatro che esce sconfitta dal campo del Bozen per 26 a 34.

Il sette siracusano, che prima della partenza dalla Sicilia ha dovuto fare a meno anche di capitan Gianluca Vinci che si è aggiunto a Calvo e Nobile, è rimasto in partita fino alla fine. Per il blu arancio fatale il parziale di 4 a 0 quando la partita era ancora sul 20 a 19 per i padroni di casa.

Gli uomini di Peppe Vinci avevano chiuso il primo tempo sul 12 pari. Nella ripresa stesso andamento per quasi metà tempo. Gol su gol, parità rotta soltanto da una doppietta consecutiva del giovane Pasini.

Siracusani che cedono a poco meno di due minuti dalla sirena concedendo al Bolzano di allungare e chiudere con un +8 decisamente eccessivo per quanto visto in campo.

Peppe Vinci (All. Teamnetwork Albatro) “Abbiamo sofferto sulla tenuta, la lucidità è venuta a mancare soprattutto a causa della settimana di allenamenti che non abbiamo potuto fare per le condizioni meteo.
Sono contento dei ragazzi, abbiamo dimostrato di avere un’impronta di gioco valida ed efficace. Loro in difesa sono stati molto duri e ci hanno stancato oltre modo. Parlare degli assenti è un alibi che non mi appartiene.”

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.