Puc, avviati al lavoro 38 beneficiari del reddito di cittadinanza residenti a Priolo

Al lavoro da questa mattina 38 beneficiari del reddito di cittadinanza residenti a Priolo, impiegati in 5 nuovi PUC, Progetti Utili alla Collettività.

Saranno occupati nella manutenzione della riserva Saline, nella cura degli impianti sportivi, nell’operazione spiaggia pulita, nella manutenzione e cura del verde pubblico e nella cura e manutenzione del cimitero comunale.

A darne comunicazione il sindaco Pippo Gianni e il vice sindaco Diego Giarratana, che ringraziano i lavoratori per la disponibilità e per la sensibilità mostrata nell’accettare questo impegno.

Sono finora 140 i cittadini di Priolo avviati al lavoro grazie ai PUC attivati dall’Amministrazione Gianni.

Una iniziativa che punta all’inclusione sociale e lavorativa dei percettori del reddito di cittadinanza, protagonisti di un servizio reso alla comunità.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala