lavoro

Ex lavoratori Franzy’s Misterbianco, Marano (M5s): “Regione faccia la sua parte”

Ex lavoratori Franzy’s Misterbianco, Marano (M5s): “Regione faccia la sua parte”

La deputata regionale: “Si acceleri processo che porterà a nuova gestione” “Non possiamo lasciare soli i lavoratori ex Franzy’s di Misterbianco. Vogliamo tenere alta l’attenzione su questa vicenda affinché si acceleri il processo che porterà ad una nuova gestione aziendale del punto vendita”. A dirlo è la parlamentare regionale Jose Marano (M5s) che, proprio nella provincia etnea, aveva già incontrato una delegazione dei dipendenti e delle rappresentanze sindacali dell’ex centro commerciale che, senza stipendio né risposte dall’azienda, chiedevano chiarezza sul loro futuro. “Seguo costantemente la vicenda da oltre un anno – spiega la deputata – e qualche mese fa ho…
Read More
Lavoro per i giovani in Sicilia, lunedì selezione a Messina

Lavoro per i giovani in Sicilia, lunedì selezione a Messina

Lavoro per i giovani, in Sicilia il 42,7% dei posti resta vacante per mancanza di candidati idonei, soprattutto nei settori del turismo, dei servizi e dell’edilizia: lunedì arriverà a Messina il Truck dei consulenti del lavoro, con Sistemi formativi Confindustria, Sicindustria, Camera di commercio e Università. Gli studenti incontreranno gli esperti in orientamento e il mondo delle imprese. Palermo, 3 maggio 2024 – In Sicilia la rete dei consulenti del lavoro è alla ricerca di numerose figure professionali, fra cui impiegati commerciali nel settore spettacolo, ottici, medici ortopedici, medici fisiatri, esperti in paghe e contributi, addetti all’assistenza personale, collaboratrici familiari…
Read More
Ex Ilva. Ugl Metalmeccanici:”Bene il proseguimento di interventi, per l’indotto cig fino a 10 settimane”.

Ex Ilva. Ugl Metalmeccanici:”Bene il proseguimento di interventi, per l’indotto cig fino a 10 settimane”.

“L'obiettivo era di creare condizioni per la continuità aziendale e ammortizzatori per tutti i lavoratori di Adi (coperti per tutto l'anno 2024). Come Ugl Metalmeccanici condividiamo il percorso del governo, ritenendolo giusto sull’attuazione agli ammortizzatori sociali utili per affrontare la transizione ambientale”. E’ quanto ha dichiarato Daniele Francescangeli, vicesegretario nazionale UGL Metalmeccanici a capo della delegazione sindacale di Palazzo Chigi a fine incontro con il Governo e i commissari di Acciaierie d'Italia. 'L'incontro di oggi e' stato di notevole importanza, fondamentale per aver appreso quali risorse il Governo mette in campo per far ripartire la macchina. Per l’UglM – ha…
Read More
Siracusa, SAIS Autolinee assume 40 autisti

Siracusa, SAIS Autolinee assume 40 autisti

SAIS Autolinee, azienda leader nel settore dei trasporti, assume 40 autisti a Siracusa. “In un contesto in cui la carenza di personale qualificato nel settore dei trasporti è sempre più evidente, SAIS Autolinee – spiega il direttore generale Vincenzo Asaro - si è impegnata attivamente nel reclutamento di professionisti esperti e queste nuove assunzioni riflettono l'impegno costante dell'azienda nel garantire opportunità di lavoro stabili e gratificanti dando sia un futuro più solido alle famiglie coinvolte che venendo incontro alla sempre maggiore crescente domanda di servizi di trasporto”. SAIS Autolinee è da sempre impegnata nell'offrire servizi di trasporto sicuri ed efficienti…
Read More
In Sicilia a spasso un laureato su due

In Sicilia a spasso un laureato su due

Palermo, 16 marzo 2024 – “In cinque anni in Sicilia il divario tra formazione terziaria e sbocco lavorativo è quasi raddoppiato: nel 2019 le imprese faticavano a trovare un laureato su tre posti di lavoro offerti, adesso la difficoltà è salita a uno ogni due. E un laureato su due, così, è a spasso”. Lo afferma Maurizio Adamo, presidente della Consulta regionale dei consulenti del lavoro, in vista del convegno di lunedì prossimo allo Steri sull’orientamento universitario. Adamo spiega: “Da un lato ci sono troppo pochi laureati (quasi il 30% dei giovani fra i 25 e i 34 anni, contro…
Read More
Priolo – Sospesi I lavori di demolizione dell’ex scuola La Pineta.

Priolo – Sospesi I lavori di demolizione dell’ex scuola La Pineta.

Gli agenti di Polizia Municipale del Comando di Priolo, a seguito di un servizio di controllo del territorio, hanno constatato che i lavori, eseguiti secondo i piani validati dall'ASP, consistevano nella rimozione degli infissi. Tali interventi venivano pero' eseguiti in palese spregio delle norme sulla sicurezza dei lavoratori, in quanto gli stessi lavoravano senza indossare alcuni D.P.I. necessari, quali brache ancorate alla linea vita che in caso di eventuali incidenti impediscono di precipitare nel vuoto. Per tale motivo è stata disposta la sospensione dei lavori, redigendo apposito verbale e informando dei fatti il direttore dei lavori e coordinatore della sicurezza…
Read More
Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Fiom Fim e Uilm hanno inviato la richiesta di attività ispettiva nei cantieri agli organi competenti

Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Fiom Fim e Uilm hanno inviato la richiesta di attività ispettiva nei cantieri agli organi competenti

I rispettivi segretari provinciali Antonio Recano, Angelo Sardella e Giorgio Miozzi hanno scritto a Spresal, INAIL, Itl e Confindustria per richiedere che “i luoghi di lavoro devono essere conformi ai requisiti indicati dal decreto legislativo 81 del 2008”. “Occorre rilevare che le committenti assegnano alle aziende dell’indotto - dicono i tre segretari - aree comuni dove collocare spogliatoi, mensa, servizi igienici, sottoposte a vincoli ambientali (ENI Rewind, ENI Versalis, Priolo Servizi), o prive di corrente elettrica, acqua corrente e/o senza scarichi fognari, (ISAB) che non consentono una rigorosa applicazione di quanto previsto dal DLgs n.81/08 in termini di salubrità dell’ambiente,…
Read More
Uila-Copagri Sicilia, intesa e linee-guida per tutelare il lavoro agricolo dalle ondate di calore

Uila-Copagri Sicilia, intesa e linee-guida per tutelare il lavoro agricolo dalle ondate di calore

Allerta rossa per l’agricoltura siciliana a causa dei disastri climatici. Le ondate di calore attese a breve creano allarme per la salute dei braccianti, mentre violenti piogge e recenti grandinate hanno già messo in ginocchio le aziende e mandato in fumo un numero altissimo di giornate di lavoro. Emergenze che richiedono un fronte comune tra organizzazioni sindacali e datoriali, esattamente come hanno deciso di fare Uila e Copagri Sicilia. Il sindacato di categoria più rappresentativo nell’Isola per numero di iscritti e la confederazione produttori agricoli, che associa ben 26 mila imprese di comparto, hanno sottoscritto oggi – venerdì 23 –…
Read More
Puc, avviati al lavoro 38 beneficiari del reddito di cittadinanza residenti a Priolo

Puc, avviati al lavoro 38 beneficiari del reddito di cittadinanza residenti a Priolo

Al lavoro da questa mattina 38 beneficiari del reddito di cittadinanza residenti a Priolo, impiegati in 5 nuovi PUC, Progetti Utili alla Collettività. Saranno occupati nella manutenzione della riserva Saline, nella cura degli impianti sportivi, nell’operazione spiaggia pulita, nella manutenzione e cura del verde pubblico e nella cura e manutenzione del cimitero comunale. A darne comunicazione il sindaco Pippo Gianni e il vice sindaco Diego Giarratana, che ringraziano i lavoratori per la disponibilità e per la sensibilità mostrata nell’accettare questo impegno. Sono finora 140 i cittadini di Priolo avviati al lavoro grazie ai PUC attivati dall’Amministrazione Gianni. Una iniziativa che…
Read More
Ennesima tragedia sul lavoro, a Catania operaio precipita da solaio e muore

Ennesima tragedia sul lavoro, a Catania operaio precipita da solaio e muore

Catania, 12 giugno 2023 - Un tragico incidente ha causato la morte di un operaio di 56 anni di nome Angelo Aleo, in un cantiere edile a Misterbianco, nel territorio del Catania. Secondo le prime informazioni raccolte, l'uomo sarebbe precipitato da un'altezza di tre metri durante i lavori di costruzione del solaio di un edificio residenziale.  L'operaio è stato immediatamente soccorso e trasportato al Policlinico di Catania, su disposizione della Procura, dove è stata disposta l'autopsia per stabilire le cause esatte della morte. L'incidente è al centro delle indagini condotte dai carabinieri della Tenenza di Misterbianco, che stanno cercando di…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala