Sindacati

Giornata Nazionale del Terapista Occupazionale, Giuliano (UGL): “Encomiabili professionisti che vanno valorizzati”

Giornata Nazionale del Terapista Occupazionale, Giuliano (UGL): “Encomiabili professionisti che vanno valorizzati”

“Nel variegato panorama delle professioni sanitarie il ruolo del terapista occupazionale riveste una importanza rilevante. Oggi, 24 maggio, è la loro Giornata Nazionale, quella che celebra una categoria che in Italia non ha ancora l’adeguata valorizzazione rispetto all’importantissimo ruolo rivestito per dare l’opportunità alle persone di partecipare alla vita quotidiana nella società. Concordiamo con la Federazione nazionale degli Ordini TSRM e PSTRP nel rilevare come in Italia i terapisti occupazionali formino una schiera numericamente troppo ridotta rispetto ad aspettative e richieste. Appare altresì evidente come la loro presenza sul territorio sia non omogenea, con differenze marcate tra le regioni. Siamo…
Read More
Ugl Sardegna incontra il Presidente Todde.

Ugl Sardegna incontra il Presidente Todde.

“L’Ugl Sardegna ha incontrato la presidente della Regione Sardegna Alessandra Todde in Aula durante la discussione sulle sue dichiarazioni programmatiche, cui ha partecipato anche l'assessore dell'Industria, Emanuele Cani. All’esponente Regionale è stata consegnata dall’O.S. una relazione sul piano delle proposte, delle idee e della visione di sviluppo che si possono applicare sul territorio. Durante l’incontro, alla Presidente sono stati esposti i contenuti che l’Ugl da sempre ha fatto bandiera per soddisfare il più possibile le esigenze e le istanze dei lavoratori che rappresenta. E’ quanto ha dichiarato il Reggente Regionale della UR Sardegna, Adelmo Barbarossa che ha guidato la delegazione…
Read More
(UGL): “Ampio confronto in Regione sulla Cittadella della Carità è primo passo per uscire dalla crisi”

(UGL): “Ampio confronto in Regione sulla Cittadella della Carità è primo passo per uscire dalla crisi”

“Il confronto è da sempre una delle armi migliori per cercare di superare le difficoltà.  Per questo crediamo che essersi seduti tutti attorno ad un tavolo per l’audizione in commissione sanità sulla crisi che grava sulla Cittadella della Carità sia un primo concreto passo per trovare una soluzione condivisa. Ringraziamo il consigliere Perrini che, pur con le difficoltà che la Regione Puglia sta attraversando, si è fatto carico di convocare tutte le parti per affrontare la difficilissima situazione che mette a rischio 160 posti di lavoro e la sopravvivenza di una struttura fondamentale per Taranto” ha dichiarato il segretario provinciale…
Read More
Vittoria storica di Codici:  le vittime di phishing sono oggetto di attacchi mirati. Ing condannata al risarcimento.

Vittoria storica di Codici: le vittime di phishing sono oggetto di attacchi mirati. Ing condannata al risarcimento.

Sentenza fondamentale ottenuta dall’associazione Codici nell’attività di tutela dei consumatori vittime di truffe bancarie. Nella giornata di ieri il Tribunale di Genova ha pubblicato un provvedimento, a firma del Giudice Chiara Russo, che riguarda la frode subita da un cliente di Ing Bank, protagonista di un caso di SMS spoofing. Si tratta di una tecnica che prevede l’invio di SMS trappola, facendolo risultare spedito da un mittente certificato, come ad esempio la propria banca. In questo modo il messaggio appare sullo smartphone della vittima nella chat di quel mittente, con cui esiste già uno scambio di messaggistica più o meno…
Read More
Giuliano (UGL): “Nuove tecnologie e digitalizzazione per un SSN efficiente e al servizio dei cittadini”

Giuliano (UGL): “Nuove tecnologie e digitalizzazione per un SSN efficiente e al servizio dei cittadini”

“Siamo fortemente convinti che lo sfruttamento delle nuove tecnologie e un processo continuo della digitalizzazione sanitaria possano essere alla base del rilancio del SSN per farlo tornare ad essere efficiente e al servizio di cittadini. Per questo esprimiamo parere assolutamente favorevole alla raccolta e utilizzo dei dati sanitari” dichiara Gianluca Giuliano, segretario nazionale della UGL Salute.   “Immaginare una ampia banca di informazioni relative ai pazienti, grazie al Fascicolo Sanitario personale che andrà poi a suddividere gli assistiti per gruppi di patologie, non potrà che agevolare il compito di tanti professionisti così da generare prestazioni più efficienti, veloci e sostenibili…
Read More
(UGL): “In sit-in per il futuro della Cittadella della Carità e di 160 operatori. La protesta non si ferma, salvare patrimonio della città”

(UGL): “In sit-in per il futuro della Cittadella della Carità e di 160 operatori. La protesta non si ferma, salvare patrimonio della città”

Non c’è pace per la Cittadella della Carità di Taranto. Oggi la UGL Salute ha organizzato un sit-in presso l’Arcivescovado di Taranto per far sentire forte la sua voce a tutela dei lavoratori e della loro dignità. “Ribadiamo ancora una volta – dice il segretario provinciale della UGL Salute Errica Telmo -  come l’erogazione dello stipendio di aprile sia criterio fondamentale perché il Tribunale accolga il concordato presentato lo scorso 7 maggio per la continuità aziendale. Oggi protestiamo con fermezza e assicuriamo che non ci fermeremo qui se non vedremo un segnale di buona volontà per arrivare ad una soluzione.…
Read More
CNA Siracusa, delusione per il decreto attuativo della Zes Unica nel Mezzogiorno

CNA Siracusa, delusione per il decreto attuativo della Zes Unica nel Mezzogiorno

La CNA di Siracusa esprime profonda delusione riguardo al recente decreto attuativo sulle agevolazioni (credito d’imposta) per la ZES Unica nel Mezzogiorno. La mancata riduzione degli investimenti minimi ferma a 200mila euro e il mantenimento delle opere murarie al 50% dell'investimento totale sono parametri che penalizzano le micro e piccole imprese, limitandone la crescita e evidenziando l'indifferenza dell'esecutivo nazionale verso il settore. La CNA sottolinea la necessità di adeguare tali misure, abbassando la soglia almeno a 75mila euro e aumentando la percentuale delle opere murarie al 75%, considerando la soppressione del credito d'imposta del Mezzogiorno. A questo si aggiunge la…
Read More
UGL: “Svolta epocale nell’emergenza urgenza, Ora avanti per riconoscimento nazionale”

UGL: “Svolta epocale nell’emergenza urgenza, Ora avanti per riconoscimento nazionale”

“L’approvazione in commissione sanità della Regione Lombardia della proposta di legge per la valorizzazione delle figure del soccorritore, dell’autista soccorritore e dell’operatore tecnico di centrale operativa apre le porte a una svolta epocale nel servizio dell’emergenza urgenza. Apprezziamo la politica del fare, quella che rende concrete le idee per migliorare la sanità. Per questo esprimiamo la nostra soddisfazione ringraziando la tenacia con cui Christian Garavaglia, relatore della proposta, ha combattuto questa battaglia che trova ora il suo compimento anche grazie al tenace impegno profuso dal nostro segretario regionale Diego Bollani” dichiarano il segretario nazionale della UGL Salute Gianluca Giuliano e…
Read More
Lavoratore morto a Salemi, Ugl Metalmeccanici:”Una vera ecatombe, intollerabile parlare di fatalità”.

Lavoratore morto a Salemi, Ugl Metalmeccanici:”Una vera ecatombe, intollerabile parlare di fatalità”.

"Un altro morto di lavoro in Sicilia. Mentre ancora piangiamo i 5 operai scomparsi a Casteldaccia, un giovane ha perso la vita precipitando da una pala eolica a Salemi, in provincia di Trapani. Si tratta di una vera e propria ecatombe di fronte alla quale è intollerabile parlare di fatalità. La sicurezza sul lavoro è un diritto fondamentale per ogni lavoratore, questa strage non è più ammissibile”. Lo dichiarano in una nota congiunta, il Segretario Nazionale dell’Ugl Metalmeccanici Antonio Spera e Angelo Mazzeo, Segretario Regionale UglM Sicilia per i quali, “il poveretto Carpinelli Giovanni di 33 anni originario di Benevento, stava…
Read More
Sanità Sicilia, Francesco Scaduto è il nuovo segretario regionale della UGL Salute.

Sanità Sicilia, Francesco Scaduto è il nuovo segretario regionale della UGL Salute.

La UGL Salute Sicilia ha un nuovo segretario regionale. È Francesco Felice Scaduto, nato a Enna il 26 novembre 1961, che succede a Carmelo Urzì. Infermiere dal 1985 si è poi specializzato in Nefrologia e Tecniche Dialitiche. Ha conseguito la qualifica di responsabile in sicurezza nei luoghi di lavoro su tutti i macrosettori ed è istruttore nei corsi di primo soccorso. Da diversi anni è impegnato sindacalmente con la UGL Salute. “Sono enormemente gratificato per la nomina – dichiara Scaduto – e metto a disposizione della UGL e di tutti i lavoratori la mia esperienza professionale e quella sindacale. Raccolgo…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala