Codici: class action contro Rabona per il risarcimento degli utenti

Non si ferma l’iniziativa dell’associazione Codici per tutelare gli utenti Rabona colpiti dai pesanti disservizi telefonici che si sono verificati lo scorso anno e che si sono protratti per mesi. Dopo aver segnalato la vicenda ad Agcm e Agcom, parte ora la class action volta ad ottenere il rimborso ed il risarcimento dei consumatori.

“Per mesi abbiamo registrato segnalazioni da parte di centinaia di utenti che lamentavano l’impossibilità di effettuare chiamate, inviare SMS, utilizzare il traffico dati – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici –. Da parte dell’azienda ci sono state risposte a nostro avviso insufficienti e questo ci ha portati ad intraprendere una nuova iniziativa. I disagi sono evidenti, i consumatori devono essere rimborsati e risarciti, e per questo motivo abbiamo deciso di avviare una class action. Quanto accaduto non può essere archiviato come un banale inconveniente, gli utenti hanno diritto ad un indennizzo”.

Gli utenti Rabona che lo scorso anno, per la precisione tra marzo e luglio 2023, hanno registrato disservizi telefonici possono contattare l’associazione Codici per partecipare alla class action. Per informazioni telefonare al numero 065571996 o scrivere all’indirizzo segreteria.sportello@codici.org.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala