Rapina il cliente dopo il rapporto sessuale

 

Nell’arco della nottata, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, sono intervenuti presso un’abitazione di via Trapani in soccorso di un commerciante floridiano 27enne, che dopo aver consumato un rapporto sessuale con un colombiano, all’atto del pagamento della prestazione sessuale ottenuta, gli è stato sottratto il portafogli contenente circa 1000 euro ed è stato violentemente spintonato fuori dall’appartamento.

Il responsabile della rapina, Osorio Urrea Juliana Andrea, disoccupato colombiano di 28 anni, con precedenti di polizia, è stato immediatamente identificato e arrestato dai Carabinieri intervenuti sul posto. La perquisizione domiciliare eseguita contestualmente all’interno dell’abitazione del colombiano, ha consentito di recuperare la somma contante di 200 euro, restituita alla vittima.

Accompagnato presso i locali della Compagnia Carabinieri di Siracusa, per le incombenze di rito, l’arrestato è stato poi condotto presso il carcere “Cavadonna” così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa in attesa di rito direttissimo.

Total Views: 1491 ,

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.