Siracusa- Coordinatore (I.V), Tiziano Spada: “Necessario andare spediti, un impegno più sul territorio che sui social”

Tiziano Spada, coordinatore di Italia Viva Siracusa: “sui vaccini la posizione di Italia Viva è chiara, necessario andare spediti; tra i dirigenti locali auspico un impegno più sul territorio che sui social”

Siracusa, 22 marzo 2021 – “Avere a diposizione ben tre vaccini sicuri ed efficaci con addirittura un quarto in arrivo a poco più di un anno dall’isolamento del virus Sars-Cov2 è di per sé già un miracolo, per questo la posizione di Italia Viva è molto chiara: vaccinare tutti gli aventi diritto, in fretta e se possibile con meno disagi organizzativi possibili”.

Tiziano Spada, coordinatore di Italia Viva Siracusa, ribadisce ancora una volta la posizione del partito, coerente in tutto il territorio nazionale.

“In questo contesto, nel ritenere comunque poco felici le recenti uscite social dell’assessore Granata, peraltro non nuovo a interventi non in linea con la giunta di cui fa parte, invitiamo i nostri dirigenti ad evitare facili strumentalizzazioni – continua Spada – anche perché l’obiettivo di Italia Viva, organico all’amministrazione Italia con 2 assessori, è quello di stimolare il confronto continuo e creare una cerniera costruttiva tra i territori e le istituzioni, non quello di alimentare sterili polemiche”.

“Pur ritenendo importantissima la comunicazione e il rapporto con i social, auspichiamo che i nostri dirigenti passino molto più tempo a confrontarsi con i territori e con i rappresentanti eletti o nominati nelle istituzioni e non a spulciare i commenti online – conclude Spada – anche perché, come appare ormai evidente, alimentare diatribe sui giornali non ha mai come conseguenza la <<vittoria>> o la <<sconfitta>> di una posizione, ma al massimo lo sconforto e la mancanza di fiducia da parte dei cittadini che assistono”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.