Siracusa, Paolo Romano: “Maggioranza senza numeri in consiglio comunale , comportamento scorretto e irresponsabile”

Nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale di Siracusa, tenutosi il 21 Febbraio 2024, abbiamo assistito a un comportamento estremamente scorretto ed irresponsabile da parte dei consiglieri di maggioranza che sostengono l’amministrazione del Sindaco Italia, dopo essere stati messi in minoranza.

Durante la votazione dell’ordine del giorno proposto da un consigliere di opposizione, ci rammarichiamo nel constatare che i consiglieri di maggioranza hanno deliberatamente causato la caduta del numero legale, interrompendo così il normale svolgimento delle procedure.

Questa azione irresponsabile e antitetica alla trasparenza democratica ha conseguenze dirette sulle casse comunali. Il blocco della votazione dell’ordine del giorno proposto dall’opposizione non solo compromette il dibattito democratico, ma comporta anche costi finanziari non indifferenti per la nostra comunità.

La nostra amministrazione non può e non deve tollerare comportamenti che minano i principi fondamentali della democrazia e dell’integrità istituzionale. Invitiamo i consiglieri di maggioranza a riflettere sulle conseguenze delle loro azioni e a impegnarsi per ripristinare un clima di rispetto reciproco e collaborazione nell’interesse superiore dei cittadini.

Chiediamo trasparenza, responsabilità e un impegno concreto per il bene comune da parte di tutti i membri del Consiglio Comunale.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala