Sorpreso a spacciare a Rosolini :ordinanza di custodia cautelare, si aprono le porte del carcere per un 35enne

In particolare l’uomo cedeva delle dosi di sostanza stupefacente in cambio di danaro, fatti ampiamente documentati dai Carabinieri che hanno svolto le indagini nel giugno del 2018.
L’arrestato Come disposto dall’Autorità Giudiziaria Mandante è stato condotto presso la casa circondariale di contrada “Cavadonna” di Siracusa.
A Rosolini, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Noto, hanno tratto in arresto Mouach Ahmed, 35 enne di origine marocchina.
L’arresto è stato operato in esecuzione di una ordinanza che ne applicava la misura della custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Catania e confermata dal Tribunale del Riesame, nell’ambito del procedimento penale che vede protagonista il Mouach Ahmed per spaccio e detenzione di sostanza stupefacente di cui alla previsione normativa dell’art. 73 del d.p.r. 309/90.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.