Augusta. Scioperano i lavoratori della Società Cooperativa Sociale “Giocando insieme”

Scioperano i lavoratori della Società Cooperativa Sociale “Giocando insieme”, titolare del servizio di asili nido all’interno della Marina Militare di Augusta.
I dipendenti chiedono il pagamento degli ultimi tre stipendi e lamentano, attraverso la Fisascat Cisl, una serie di inadempienze contrattuali che sono state sottoposte anche alla committente.
“Abbiamo inviato una lettera all’azienda e a Marisicilia – dichiara Teresa Pintacorona, segretario generale della Fisascat Cisl Ragusa Siracusa – per stigmatizzare quanto avvenuto in queste ultime settimane.
L’azienda, contravvenendo alle più elementari regole in materia di tutela dei dati sensibili, ha diffuso i prospetti paga di tutti i lavoratori.
Tutti i lavoratori – sottolinea la Pintacorona – non hanno ancora percepito nessuna spettanza dal momento dell’assunzione e l’azienda sta cercando di far sottoscrivere un contratto che contravviene gli accordi siglati anche davanti all’ispettorato del lavoro.
Riteniamo tutto questo assai grave – ha concluso la segretaria della Fisascat – e abbiamo chiesto a Marisicilia una verifica attenta e, qualora continuasse questo atteggiamento, di valutare la rescissione del contratto con la cooperativa in questione.”

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.