Canicattini, pubblicato il 2° Avviso per la costruzione di 12 alloggi


Pubblicato dall’Ufficio Tecnico del Comune di Canicattini Bagni, d’intesa con l’Amministrazione comunale, il 2° Avviso per la “Manifestazione d’Interesse per la presentazione di proposte progettuali per la formazione e attuazione di Programmi integrati per il recupero e la riqualificazione delle città – Recupero abitativo della zona ovest dell’abitato di Canicattini Bagni – Costruzione di n.12 alloggi a canone sostenibile”.

Le proposte dovranno essere inviate per posta entro e non oltre le ore 12:00 del 20 Dicembre 2019 presso l’Ufficio Protocollo del Comune in via XX Settembre 42.

Tutta la documentazione e l’Avviso sono reperibili e consultabili sul sito web del Comune www.comunedicattinibagni.it dal menù “Atti e Documenti” nelle sezioni “Avvisi” o “Bandi” o dal menù “Uffici e Procedimenti” nella sezione “Ufficio Tecnico”.

Questo secondo Avviso di prosecuzione del Programma di riqualificazione urbana, già avviato in via Grimaldi e aree adiacenti, finanziato in parte dalla Regione Siciliana, riguarda il subentro alla precedente impresa Domus Hotels srl ferma da anni dopo aver provveduto all’acquisto del terreno in via San Nicola angolo via 1° Traversa San Nicola, vicino all’Asilo Nido comunale, per la costruzione dei 12 alloggi, e aver altresì provveduto e alla realizzazione delle opere di sbancamento, dei box garage e del primo solaio di copertura.

L’Amministrazione comunale intende, pertanto, portare a conclusione il Programma di riqualificazione che ha quali scopi primari il miglioramento della qualità della vita dei cittadini, il recupero e la valorizzazione dell’ambiente urbano, anche attraverso la costruzione di 12 alloggi in “social housing” a canone sostenibile con riscatto oltre i 25 anni, e la costruzione da parte dell’Iacp di Siracusa di ulteriore 4 alloggi di edilizia residenziale pubblica al piano terra degli alloggi popolari di via Grimaldi.

Un Programma di riqualificazione delle aree periferiche ad ovest del centro abitato, quello avviato dall’Amministrazione comunale di Canicattini Bagni, che prevede, tra l’altro, un secondo Programma finanziato dalla Regione per un importo di 3.296.264,50 euro, la cui gara d’appalto è già stata pubblicata, per la costruzione di ulteriori 14 alloggi in “social housing”, la sistemazione a verde e ad area pubblica di parte di via San Nicola – via Canale, e il recupero dell’ex Lazzaretto, ai “Campicelli”, da destinare a contenitore culturale multifunzionale con ampio auditorium, laboratori e spazi per la associazioni.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.