Gennuso: “Il governatore Musumeci nomini Bertolaso per gestire la crisi “


“Alla serietà della situazione Coronavirus deve seguire un’azione preventiva altrettanto incisiva e robusta. Per tale motivo faccio appello al presidente della regione Musumeci e all’assessore alla Salute, Razza di nominare immediatamente un consulente tecnico di primissimo piano in grado di arginare il fenomeno”. Dopo la richiesta di riaprire l’ospedale Trigona di Noto, il parlamentare regionale Pippo Gennuso rilancia la questione sicurezza in Sicilia. “A vedere le immagini di così tante persone – dice Gennuso – che si sono precipitate nelle ultime ore a prenotare treni per fuggire dalla Lombardia e dalle altre zone rosse del Paese per confluire nelle nostre regioni meridionali, ci deve obbligare a fare in fretta per evitare il facile contagio anche tra la nostra popolazione. Il governatore Musumeci deve affidare l’incarico a una personalità competente ed esperta come Guido Bertolaso, già responsabile della protezione civile durante l’emergenza terremoto. Una figura di indubbio valore che dovrebbe, a mio giudizio, affiancare il governo regionale e il dipartimento di Protezione civile nella gestione della crisi. Mai come in questo momento non è consentito sbagliare. Tanto più che siamo ancora in tempo a frenare l’epidemia e dobbiamo tutti quanti contribuire a che quest’argine resisti altrimenti corriamo il serio rischio di far saltare il sistema sanitario siciliano, stressando le strutture ospedaliere – in gran parte con insufficienza di posti letti – mettendo a dura prova i medici, gli ausiliari e gli infermieri”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.