La protesta degli studenti siracusani

 

#Fridducapala. E’ questo il titolo della manifestazione di questa mattina alla quale hanno preso parte gli studenti di undici scuole superiori della provincia. La richiesta dei ragazzi è una: mettere in funzione i riscaldamenti, in tutte le scuole. Va segnalata, però, la partecipazione degli studenti che non è stata massiccia. Al loro fianco c’erano anche alcuni dipendenti della Ex Provincia e della società in-house Siracusa Risorse. Il corteo, partito da Largo XXV Luglio è arrivato davanti la Prefettura di piazza Archimede. Una delegazione degli studenti è stata, infatti, ricevuta dal prefetto Pizzi. Intanto gli studenti fanno sapere che qualora dovesse persistere ancora il problema, con i riscaldamenti non funzionanti, la protesta potrebbe continuare.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.