Partito comunista: “possibile sversamento inquinante a Marina di Melilli e Priolo” – Foto

“Chiediamo alle istituzioni competenti di intervenire con sollecitudine a Marina di Melilli e Marina di Priolo”. A richiamare ancora una volta l’attenzione su questa area è il segretario regionale del Partito Comunista Italiano, Marco Gambuzza, che scrive: “Da sopralluogo odierno sembrerebbe in corso il rilascio di materiale inquinante, che sembrerebbe fuoriuscire da una lunga tubazione vetusta e abbandonata, una situazione a dir poco assurda”.

“Si chiede alle istituzioni competenti – conclude la nota diffusa – di eseguire con tempestività le verifiche del caso e provvedere a quanto necessario per evitare il persistere di tale situazione”.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

× Segnala