Priolo, parte l’iniziativa del bilancio partecipato

I cittadini di Priolo protagonisti della ripresa. Potranno essere presentate entro il 29 maggio prossimo le proposte e i progetti relativi al bilancio partecipativo 2020. I termini sono stati riaperti in virtù del DPCM del 17 maggio scorso, che recepisce le linee guida per la graduale riapertura di attività produttive, economiche e sociali.
“Considerato il periodo di emergenza – ha commentato l’Assessore al Bilancio, Maria Grazia Pulvirenti – diamo nuovamente la possibilità alla popolazione di rendersi protagonista del nostro paese; ricominciamo proprio dai cittadini, che per noi rappresentano una grande risorsa”.
“Un’occasione – ha sottolineato il Sindaco, Pippo Gianni – per far sì che i cittadini, chiamati ad un ruolo attivo, possano interessarsi alla vita pubblica, condividendo e diventando parte attiva del cambiamento in atto. Le proposte formulate – ha concluso il Sindaco Gianni – saranno vagliate attentamente e saranno utili per programmare interventi futuri. Vogliamo che il nostro paese diventi sempre più vivibile e a misura di cittadino”.
Le schede di partecipazione potranno essere scaricate dal sito del Comune di Priolo Gargallo.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.