Mese: Marzo 2024

Fuoco in sagrestia parrocchia santa Lucia a Castelvetrano, nate da porta incenso

Fuoco in sagrestia parrocchia santa Lucia a Castelvetrano, nate da porta incenso

Un incendio si è sviluppato accidentalmente stamattina nella parrocchia santa Lucia di Castelvetrano, durante la celebrazione della messa di Pasqua. Tutto è successo nel vano adibito alla vestizione di sacerdoti e ministranti. Il porta incenso è stato lasciato su un tavolo dove c'erano documenti e telefoni cellulari. Mentre i due frati stavano celebrando la santa messa dalla porta della stanza è iniziato a uscire fumo nero e i fedeli presenti in chiesa hanno abbandonato il luogo di culto riversandosi nel piazzale della parrocchia. Grazie all'intervento di un fedele con un estintore e dei vigili del fuoco le fiamme sono state…
Read More
Pugilato: 3 maggio il Tricolore Superleggeri Casamonica-Picardi

Pugilato: 3 maggio il Tricolore Superleggeri Casamonica-Picardi

Il prossimo 3 maggio a Palermo Armando "La Furia del Quadraro" Casamonica affronterà l'altro 'figlio d'arte' Gianluca Picardi, fighter mancino di Casoria, per il titolo italiano di pesi superleggeri che attualmente è vacante. Lo fa sapere la Federboxe (Fpi), che patrocinerà l'evento clou della serata organizzata da Opi 82.
Read More
Convitto delle Arti di Noto, inaugurata mostra “La Sicilia di Caravaggio”

Convitto delle Arti di Noto, inaugurata mostra “La Sicilia di Caravaggio”

La Sicilia di Caravaggio", mostra curata da Pierluigi Carofano in collaborazione con Nicosetta Roio, è stata inaugurata oggi al Convitto delle Arti di Noto (Siracusa) e si avvale dei prestiti di numerosi musei siciliani e internazionali, oltre che di collezionisti privati e intende evidenziare la risposta che gli artisti del periodo seppero dare alla grande rivoluzione pittorica di Michelangelo Merisi, che restò sull'isola dal 1608 al 1609, in seguito alla sua fuga dal carcere di Malta. Il percorso espositivo si compone di tre sezioni: i caravaggeschi di prima e seconda generazione (tra questi Giovanni Bernardo Azzolino, Mario Minniti, Alonzo Rodriguez,…
Read More
Lo sfogo di Lizzo: ‘Basta offese sul mio aspetto, io smetto’

Lo sfogo di Lizzo: ‘Basta offese sul mio aspetto, io smetto’

Le vittime sono più spesso donne: troppo "grasse" oppure troppo magre, troppo basse o "pennellone", "piatte come assi da stiro" oppure con "il seno troppo pesante", con i capelli bianchi oppure "malate" di parrucchiere. Anche se non mancano gli uomini colpiti come ad esempio l'attore Jason Momoa, vessato non appena ha preso qualche chilo. Il body shaming è uno degli sport preferiti dei leoni da tastiera, ma anche nella vita reale il colpire qualcuno per il suo aspetto fisico è sempre di gran moda. A dire l'ennesimo basta oggi è Lizzo, pluripremiata cantante e rapper statunitense e simbolo della body…
Read More
Amedeo Ariano e la sua band nell’album jazz Afrodance – Esce il terzo disco

Amedeo Ariano e la sua band nell’album jazz Afrodance – Esce il terzo disco

Afrodance è il terzo lavoro discografico come band leader del jazzista Amedeo Ariano, eclettico batterista e percussionista di fama internazionale, amato dal pubblico e stimato dalla critica e dai più grandi musicisti. "Non ho fatto altro che riunire intorno a me, come faceva Art Blakey dei Jazz messenger, cari amici e grandissimi musicisti che frequento da quando avevo 20 anni e che stimo profondamente, mettendoli a proprio agio con la loro musicalità e la gioia di suonare insieme", spiega all'ANSA Amedeo Ariano, passando in rassegna il prestigioso curriculum di ciascuno di questi solisti e autori, in alcuni casi anche docenti…
Read More
L’Ortigia doma il Telimar e vince il derby

L’Ortigia doma il Telimar e vince il derby

TELIMAR PALERMO - C.C. ORTIGIA 1928 6–10 (1-1, 1-3, 3-4, 1-2) Telimar Palermo: Jurisic, Marini, Vitale, Fabiano, Giorgetti 2, Hooper, Giliberti 2, Metodiev, Lo Cascio (Cap), Occhione 1, Lo Dico, Woodhead 1, Girasole, Barone. Allenatore: Marco Baldineti C.C. Ortigia 1928: Tempesti, Cassia 2, Giribaldi, La Rosa, Di Luciano 1, Cupido, Bitadze, Carnesecchi 2, A. Condemi 1, Inaba 1, Ferrero 3, Napolitano (Cap), Calabresi. Allenatore: Stefano Piccardo Arbitri: Fabio Brasiiliano (Camogli, GE) e Marco Piano (Genova) Superiorità numeriche: TEL: 2/6 + 2 rig; ORT: 3/7 . Espulsioni definitive: Cupido (O) nel terzo tempo per raggiunto limite di falli 30 marzo 2024…
Read More
2 Aprile – Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo –  Priolo organizza incontri  nelle scuole con Terence Nardo

2 Aprile – Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo – Priolo organizza incontri nelle scuole con Terence Nardo

2 Aprile – Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo Il comune di Priolo ha aderito all'iniziativa mondiale "LIGHT IT UP BLUE"  e ha organizzato incontri nelle scuole con terence Nardo Da domani, e fino al 7 aprile, a Priolo saranno illuminati di blu 3 monumenti: il Palazzo Comunale, la fontana di via Trogilo e la rotonda che si trova davanti al plesso scolastico Manzoni, in segno di vicinanza alle persone con autismo e alle loro famiglie. L'Amministrazione guidata dal sindaco Pippo Gianni ha infatti aderito all'iniziativa di sensibilizzazione "LIGHT IT UP BLUE", in occasione della Giornata Mondiale dell'Autismo, che si…
Read More
Siracusa,  Ivan Scimonelli (Insieme): “Cancellare le strisce bianche di via Salvatore Chindemi troppi cittadini e turisti indotti in errore”. – Foto

Siracusa, Ivan Scimonelli (Insieme): “Cancellare le strisce bianche di via Salvatore Chindemi troppi cittadini e turisti indotti in errore”. – Foto

Nella giornata odierna, ho inviato al dirigente del settore mobilità e trasporti Ing. Domina una richiesta ufficiale per la rimozione delle strisce bianche sull'asfalto in via Salvatore Chindemi, circa civico 10, Siracusa. La presenza delle strisce bianche sull'asfalto e la carenza della segnaletica stradale, induce in inganno tantissimi cittadini e turisti. Da una parte le strisce bianche sull'asfalto, dall'altra dei cartelli di divieto di sosta orientati nel senso opposto di marcia e in un punto cieco e impossibile da notare per chi proviene e oltrepassa il Ponte S. Lucia, inducono in errore tantissimi automobilisti. Questa configurazione della segnaletica stradale invoglia…
Read More
Dipendente Poste ruba oltre 25mila euro da conto clienti anziani, misura cautelare

Dipendente Poste ruba oltre 25mila euro da conto clienti anziani, misura cautelare

I Carabinieri hanno eseguito una ordinanza di applicazione della misura cautelare della presentazione alla polizia giudiziaria emessa dal gip di Patti (Messina) con l'accusa di peculato nei confronti di una dipendente postale che avrebbe sottratto oltre 25mila euro dai conti correnti e da buoni fruttiferi intestati a correntisti anziani. A seguito delle condotte illecite, Poste Italiane, costituitasi parte civile, ha licenziato la donna.Il provvedimento cautelare giunge al termine di un'attività investigativa svolta dai Carabinieri della Compagnia di Patti, coordinata dalla locale Procura, diretta da Vittorio Angelo Cavallo, che nel novembre del 2022 avevano avviato i riscontri dopo denunce presentate da…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala