Augusta, 2 operai intossicati ricoverati all’ospedale Muscatello

Due operai di un’azienda di Marina di Melilli che opera nell’indotto del petrolchimico, sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale Muscatello di Augusta, a causa di inalazione di gas tossici. L’episodio si è verificato questa mattina nel cosiddetto Vallone Alcantara. I dipendenti della Pontisol, una ditta di Augusta specializzata in ponteggi, stavano eseguendo un intervento di manutenzione alla tubazione di raccordo tra il sito Nord e lo stabilimento Esso di Augusta.

Per cause ancora da accertare, sono state emesse delle esalazioni di lubrificante che ha colpito in pieno tre operai. Mentre uno dei tre si è ripreso quasi subito, per gli altri due addetti è stato necessario il trasporto in ambulanza al pronto soccorso del Muscatello per essere curati dal lieve stato di malessere provocato dall’inalazione del gas.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.