Assunzioni

La PrioloinHouse assumerà nuove unità lavorative – Ecco le figure ricercate

La PrioloinHouse assumerà nuove unità lavorative – Ecco le figure ricercate

La PrioloinHouse assumerà nuove unità lavorative, per far fronte alla carenza di personale degli ultimi anni. Per garantire la massima trasparenza, l’Agenzia per il Lavoro “APIS” è incaricata per conto della società di selezionare le figure professionali ricercate, che saranno assunte con contratto di somministrazione a tempo determinato, eventualmente rinnovabile. Queste le figure ricercate: • Operaio manutentore • Operaio manutentore di aree pubbliche e private • Idraulico • Elettricista • Operaio edile “L’organico della società - ha fatto sapere il sindaco Pippo Gianni - è attualmente carente e i dipendenti, nonostante il grande impegno, spesso non riescono a far fronte…
Read More
Priolo, assunti 6 agenti di Polizia Municipale a tempo determinato, e altri 2 direttivi amministrativi.

Priolo, assunti 6 agenti di Polizia Municipale a tempo determinato, e altri 2 direttivi amministrativi.

Continuano le assunzioni al Comune di Priolo, grazie ai concorsi attivati dall’Amministrazione guidata dal sindaco Pippo Gianni. Si tratta di altri 6 agenti di Polizia Municipale, assunti a tempo determinato, e di altri 2 Direttivi Amministrativi. Del personale interno, due dipendenti sono avanzati di categoria, passando da B a C. Previste nuove assunzioni da qui a fine anno, per potenziare la pianta organica dell’Ente. Al contempo, si continuerà con l’opera di valorizzazione del personale interno. “Un risultato importante - commenta l’assessore al Personale, Maria Grazia Pulvirenti - per la nostra Amministrazione, che è riuscita a sbloccare l’iter dei concorsi e…
Read More
Sinalp, assemblea dei lavoratori forestali Gibellina, diritto alla stabilizzazione e sentenza Tribunale di Ragusa

Sinalp, assemblea dei lavoratori forestali Gibellina, diritto alla stabilizzazione e sentenza Tribunale di Ragusa

Ragusa, 22 Ottobre 2021- I lavoratori forestali sono per la Sicilia un corpo organizzato e specializzato nella cura ambientale, nella prevenzione degli incendi, e nella repressione degli illeciti che alcuni vigliacchi annualmente attuano contro il nostro sistema boschivo. Da sempre i forestali, pur essendo un corpo essenziale per la vita della nostra Sicilia, subiscono attacchi, il più delle volte pretestuosi, infondati e gratuiti, da diversi fronti additandoli come la madre di tutti gli sprechi e del malgoverno in Sicilia. Ogni politico che è diventato Presidente della Regione Siciliana ha sempre inserito nella sua agenda l'impegno improrogabile alla stabilizzazione dei lavoratori…
Read More
l Decreto reclutamento: terzo pilastro del PNRR

l Decreto reclutamento: terzo pilastro del PNRR

Sulle persone si gioca il successo del PNRR poiché il miglioramento dei percorsi di selezione e reclutamento è un passo obbligato per acquisire le migliori competenze ed è determinante ai fini della formazione, della crescita e della valorizzazione del capitale umano. Come è noto, infatti, nell’ambito della prima componente della prima missione del Piano, denominata “Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura”, è stato riservato largo spazio ad un vasto programma di innovazione rivolto alla creazione di una PA moderna, per il tramite della digitalizzazione, del rafforzamento delle competenze e di una drastica semplificazione burocratica. Tale sforzo è stato pianificato lungo tre…
Read More
Oasi Cristo Re – Ex lavoratori saranno reinseriti in Asp Catania

Oasi Cristo Re – Ex lavoratori saranno reinseriti in Asp Catania

14 giugno 2021 Un percorso di reinserimento professionale all'interno delle strutture dell'Asp di Catania per gli ex lavoratori dell'Ipab "Oasi Cristo Re" di Acireale. È la soluzione individuata dal tavolo tecnico, riunitosi nelle sede dell'assessorato regionale alla Salute, che ha definito - su indicazione del presidente Nello Musumeci - un cronoprogramma che consentirà la riqualificazione del personale dell'Ipab acese attraverso una formazione dedicata a cura del Cefpas. «Questa misura ci consente di chiudere l'ennesima pagina dolorosa sul fronte delle vertenze senza perdere posti di lavoro. C'è di più: contemporaneamente assicureremo, infatti, nuove risorse umane alle strutture della nostra sanità anche…
Read More
Precari del Comune di Siracusa, la Cisl: di sentono emarginati

Precari del Comune di Siracusa, la Cisl: di sentono emarginati

Siracusa, 11 giugno ’21 – “Top Network, Utilservice e Idealservice fanno 79. È il risultato della somma dei lavoratori di queste tre aziende impegnate in alcuni servizi del Comune di Siracusa. Sono tra coloro i quali trascorrono una vita da precario. Si sentono abbandonati, la politica dia un segnale anche a loro. Lo faccia presto.” Il segretario generale della UST Cisl Ragusa Siracusa, Vera Carasi, torna sulla vertenza precariato che riguarda decine di famiglie. Lo fa dopo avere ricevuto una serie di appelli da parte di alcuni lavoratori delle tre aziende. “Si sentono emarginati, percepiscono poco interesse della politica per…
Read More
Trasporto pubblico, Savona (FI): “Tolto il blocco assunzioni per AST, si riapre la stagione dei concorsi”

Trasporto pubblico, Savona (FI): “Tolto il blocco assunzioni per AST, si riapre la stagione dei concorsi”

Palermo, 10/06/2021: “Per la Regione, le società partecipate sono una risorsa da valorizzare. Per tale motivo in Commissione Bilancio siamo giunti ad una risoluzione che impegna il Governo siciliano ad assicurare la rimozione del blocco delle assunzioni, in modo particolare per l’Azienda siciliana trasporti (AST), la cui rilevanza strategica per la mobilità locale è notoria. Così facendo si eviterà il sempre più frequente ricorso da parte dell’Azienda al reclutamento di personale tramite società di somministrazione di lavoro interinale, al fine di soddisfare la costante necessità di autisti a garanzia del servizio di trasporto pubblico”. Lo afferma in una nota il…
Read More
Assunzioni – Sindaco Italia scrive ai ministri Brunetta e Gelmini: “Cambiare le norme o non avremo il personale per gestire il Recovery”

Assunzioni – Sindaco Italia scrive ai ministri Brunetta e Gelmini: “Cambiare le norme o non avremo il personale per gestire il Recovery”

Siracusa, 17 maggio '21 – Parte da Siracusa una proposta per rimuovere gli ostacoli che, a causa della difficoltà finanziarie legate alla pandemia, stanno rallentando il turn-over negli enti locali, il cui personale è stato pesantemente ridotto specie dopo l'entrata in vigore di quota 100. Con una lettera indirizzata ai ministri Brunetta e Gelmini, ai presidenti di Anci nazionale e Anci Sicilia, ai parlamentari nazionali della provincia e alle segreterie regionali e provinciali di Cgil, Cisl e Uil settore Funzione pubblica, il sindaco Francesco Italia chiede la modifica e l'abrogazione dell'articolo 33 del cosiddetto Decreto crescita (il Dl 34 del…
Read More
Chiarezza sul futuro della zona industriale, l’On. Cafeo: “necessaria una generale assunzione di responsabilità”

Chiarezza sul futuro della zona industriale, l’On. Cafeo: “necessaria una generale assunzione di responsabilità”

Siracusa, 28 aprile 2021 - “Il sistema degli appalti nell’area industriale siracusana è divenuto l’elemento scatenante di tensioni sociali, sfociate con cadenza settimanale nell’ultimo periodo.” Lo dichiara l’On. Giovanni Cafeo, parlamentare regionale di Italia Viva e segretario della III Commissione ARS Attività Produttive. “I lavoratori e le imprese dell’indotto imputano tali difficoltà ad una minore remunerazione dei lavori dati in appalto dalle grandi committenti, con conseguente diminuzione dell’occupazione e relative azioni di protesta davanti ai cancelli – prosegue l’On Cafeo – tali fenomeni sempre più ricorrenti testimoniano una situazione delicata che nel medio-lungo periodo potrebbe scatenare ulteriori tensioni”. “Occorre fare…
Read More
Vinciullo – Solidarietà ai lavoratori BNG Versalis per la lotta intrapresa.

Vinciullo – Solidarietà ai lavoratori BNG Versalis per la lotta intrapresa.

Siracusa, 23 marzo 2021: Esprimo la mia piena solidarietà ai lavoratori BNG Versalis del polo petrolchimico che stanno protestando, davanti alle portinerie, per la vertenza legata al mancato rinnovo contrattuale di alcuni operai nei cosiddetti cambi di appalto nel cantiere Eni Versalis. Lo dichiara Vincenzo Vinciullo.Condivido l’azione intrapresa dai segretari confederali Saveria Corallo, Gaetano La Braca e Salvatore Carnevale che hanno posto, ancora una volta, in modo serio il tema legato al problema occupazione nella nostra provincia e soprattutto quello legato al pericolo derivante dal nuovo appalto che penalizza in modo insopportabile i lavoratori, costretti, a causa della disoccupazione imperante,…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala