DdL Nordio, Cannata: “Un passo avanti per una giustizia garantista, equa e veloce”

Passo avanti importante per una giustizia garantista più equa e veloce. “L’approvazione del DdL Nordio rappresenta un traguardo significativo per il nostro sistema giudiziario. È il risultato di un lavoro intenso e meticoloso, volto a migliorare l’efficienza e la trasparenza delle procedure penali, a rafforzare la lotta contro l’abuso di potere e a garantire maggiore giustizia e sicurezza per tutti i cittadini italiani”. Lo dichiara Luca Cannata, deputato nazionale di Fratelli d’Italia.

Il disegno di legge, che ha completato il suo iter parlamentare con il voto favorevole della Camera dei Deputati, introduce riforme fondamentali in diversi ambiti della giustizia disciplinando la pubblicazione delle intercettazioni non rilevanti penalmente, intervenendo sulla cancellazione dell’abuso d’ufficio, sul traffico di influenze illecite, sulla modifica la custodia cautelare introducendo l’interrogatorio preventivo e stabilisce limiti alla possibilità per i Pm di ricorrere in appello. “Il Governo Meloni– dice il parlamantare FdI – intende garantire una maggiore tutela della privacy dei cittadini e una più efficace azione investigativa, assicurando un bilanciamento tra le esigenze di sicurezza e il rispetto dei diritti degli imputati, procedure e strutture operative più funzionali e dimostra l’impegno della maggioranza parlamentare di Fratelli d’Italia nel promuovere una giustizia più equa, veloce e trasparente.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala