Meetup M5S: “Fa sorridere la reazione di Alessandro Biamonte “

Fa sorridere la reazione di Alessandro Biamonte – con Prospettiva Priolo – alle critiche mosse dal nostro Meetup sulla sua elezione a Presidente del Consiglio comunale, evidentemente ha accusato il colpo.

Così come fa sorridere che ci abbia definito uno sparuto gruppo di inconcludenti incapaci di fare proposte concrete… Non sembrava della stessa idea quando, tanto per fare un esempio, ci ha invitato a partecipare alla riunione di commissione per spiegargli cosa fosse il PAESC, nonostante proprio lui ne avesse approvato la partecipazione del Comune durante la sua precedente esperienza amministrativa.

Evidentemente, neanche il viaggio a Bruxelles, insieme al sindaco dell’epoca e qualche altro consigliere, gli aveva chiarito le idee.

Ci son voluti ben due incontri con esponenti del nostro Meetup perché lo capisse, e nonostante ciò non è riuscito a dare seguito a quanto lui stesso aveva a suo tempo deliberato.

Riguardo l’essere propositivi, diciamo solo che le più importanti azioni adottate dall’amministrazione sono quelle da noi prospettate in campagna elettorale prima, e riproposte in seguito come le PEC da noi inviate testimoniano.

A nulla serve l’endorsement di Cafeo a quanto avvenuto in consiglio, se non a dimostrare immaturità politica o, peggio, la convinzione che gli altri siano stupidi.

Siamo seri, davvero l’onorevole Cafeo e il consigliere Biamonte non conoscono la differenza tra alleanza di Governo, come è quella nostra col PD, e il prestare il fianco all’amministrazione travestiti da opposizione come l’operazione Biamonte dimostra?

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.