Nasce il comitato Via Lido Sacramento: arteria fondamentale e dimenticata


Siracusa, 11 Gennaio 2023. A Siracusa nasce il comitato “via Lido Sacramento”. Quest’ultima è un’arteria fondamentale per la viabilità della zona sud di Siracusa e, soprattutto, per la zona mare che via vai si sta popolando sempre di più. Tanto necessaria, quanto dimenticata via Lido Sacramento che è stata piegata dalle intemperie dell’ultimo anno e mezzo. Per tale motivo, ieri, un gruppo di cittadini si sono riuniti in via Lido Sacramento 128, per dare vita alla rappresentanza del posto.

Il comitato ha come scopo la sistemazione della strada attraverso l’interlocuzione con tutti i soggetti istituzionali coinvolti nel procedimento e con gli organi di stampa e la risoluzione di tutte le problematiche che interessano la strada (rete idrica, rete fognaria, pubblica illuminazione, cura del verde, gestione di rifiuti urbani ecc…).
Il comitato, senza scopi di lucro, si prefigge di realizzare attività e manifestazioni collaterali necessarie al raggiungimento dei propri scopi.
Nella sede del comitato, ieri pomeriggio, sono stati nominati coordinatore e vice coordinatore, rispettivamente: Giusy Menta e Rosetta Caschetto.

“Dal 29 ottobre 2021, – dichiara Giusy Menta – quando il “Medicane” fu complice della seconda frattura di via Lido Sacramento sono trascorsi 439 giorni. Dall’ordinanza con cui il 16 marzo 2021 fu disposta la chiusura di via Lido Sacramento a causa del primo crollo, addirittura 666 giorni. Per chi sta comodamente seduto a Palazzo Vermexio, il tempo probabilmente non ha importanza, ma noi contiamo i giorni, perché in una città civile non è accettabile che dopo quasi due anni dal primo crollo l’Amministrazione comunale parli ancora del progetto per la sistemazione della strada e non siano neanche iniziati i lavori. Noi sappiamo che nel frattempo, da allora ad oggi, l’Amministrazione ha sistemato o sta per sistemare attraverso un mutuo 24 strade, 11 già completate e 13 finanziate con un mutuo ventennale. Noi siamo stati “appesi” a due finanziamenti esterni e vedremo il nostro problema, che riteniamo più urgente degli altri 24, risolto dalla prossima Amministrazione comunale. Ad oggi non conosciamo un atto pubblico. L’Amministrazione rilascia interviste, ma noi abbiamo bisogno di vedere la documentazione, accedere agli atti e andare oltre le promesse”.
Ecco spiegata la ratio del comitato neonato: “Per queste ragioni, ci siamo costituiti in comitato e da domani ci muoveremo con iniziative pubbliche, con l’accesso agli atti e di concerto con gli uffici tecnici e amministrativi, che comunque resteranno anche quando, tra 140 giorni, questa Amministrazione andrà via e bisognerà comunque continuare a lottare per la sistemazione di via Lido Sacramento”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.