Nuovo Ospedale di Siracusa, Scerra, Ficara e Zito: “Ancora pochi giorni concessi al comune di Siracusa, poi l’area sarà scelta dalla Regione”

Sembra calato di nuovo il silenzio sull’iter che deve portare alla costruzione del nuovo ospedale di Siracusa. “Non si ha notizia di atti concreti da parte degli uffici comunali. Dica il sindaco se il Comune ha deciso di affidare l’intera procedura al controllo della Regione e ne spieghi anche la ratio”, si chiedono i parlamentari nazionali Paolo Ficara e Filippo Scerra e il deputato regionale Stefano Zito del MoVimento 5 Stelle.

La Regione concederà ancora una manciata di giorni al Consiglio comunale di Siracusa dopodiché, in caso di protrarsi dell’inerzia, sceglierà l’area su cui costruire l’ospedale. E comprendiamo che la Regione appare oggi l’unica in grado di tirare fuori dal pantano in cui oltre vent’anni di polemiche hanno fatto sprofondare l’opera. Quando anticipammo la possibilità che Palermo decidesse per Siracusa, fummo duramente attaccati. Oggi anche chi ci attaccava tifa per l’intervento della Regione. Il sindaco cosa dice?

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.