Prospettiva Priolo Gargallo: ennesima prova di immaturità del M5S priolese

“Dispiace constatare l’ennesima occasione persa di tacere per il rampante ma ahinoi ben poco incisivo Meetup 5 Stelle di Priolo Gargallo, intervenuto a commentare l’elezione alla presidenza del consiglio comunale di Alessandro Biamonte con il solito substrato di dietrologia e preconcetti da Vaffa Day, evidentemente anacronistici stando alle recenti scelte nazionali, a meno che non ci troviamo di fronte ad un altro Meetup sfuggito alla supervisione della Casaleggio associati.
Come da più parti fatto notare, da rappresentante dell’opposizione Alessandro Biamonte ha svolto e continuerà a svolgere un’opera di servizio per la città completamente slegata dalle vecchie logiche di appartenenza politica, perché incentrata esclusivamente al bene comune.
Invitiamo quindi il meetup di Priolo a smetterla di fare sempre proclami contro tutti, perché la verginità politica del movimento 5 stelle non esiste più e così come a livello nazionale hanno alla fine accettato di lavorare insieme a chi in campagna elettorale era un avversario per il bene dell’Italia, capisca che si può lavorare anche a Priolo con chi si è avversato in campagna elettorale per il bene della città, esattamente come accaduto ad esempio nel capoluogo Siracusa.
Pur restando il background politico distante da quello dell’attuale amministrazione di Priolo, il ruolo istituzionale affidato dal consiglio nella sua interezza va dunque inteso come una missione da intraprendere per migliorare Priolo Gargallo, un lavoro certamente difficile per il quale abbiamo chiesto e continueremo a chiedere l’aiuto di tutti, Meetup 5 Stelle incluso.
Sarà un peccato constatare l’eventuale assenza di volontà da parte degli sparuti grillini d’assalto rimasti a Priolo Gargallo di lavorare per il bene della propria città, senza vomitare insulti o illazioni ma avanzando proposte concrete e fattibili; in tal caso però, ce ne faremo una ragione e andremo comunque avanti spediti.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.