Riserva Saline di Priolo campo base per i volontari di Nuova Acropoli

Saline di Priolo – L’Operazione Nettuno di Nuova Acropoli che vede impegnati i volontari delle sedi di Siracusa, Floridia, Augusta, Catania e Ragusa, i quali hanno allestito da giovedì 11 agosto il loro campo base all’interno della Riserva Orientata Saline di Priolo.

Il progetto di quest’anno è stato realizzato grazie alla collaborazione instaurata da tempo con la LIPU e al supporto del Comune di Priolo e della Centrale Archimede di Enel Produzione, che ha messo a disposizione dei volontari i locali per l’area tecnica del campo e per lo svolgimento delle lezioni teoriche di ecologia, BLSD, orientamento e topografia nel soccorso.«»

Sono state formate varie squadre di volontari che stanno svolgendo sia attività di ecologia all’interno della riserva per la salvaguardia della flora e della fauna, sia sorveglianza costiera in gommone e canoe nel tratto di costa che va da Punta Arenella a Punta Milocca.

Dal campo base partirà inoltre una squadra di volontari alla volta dell’isola di Stromboli, su richiesta del Dipartimento Regionale della Protezione Civile Sicilia, per dare supporto alle popolazioni colpite dal maltempo di questi giorni.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.