Piazza Armerina: auto si ribalta morto il conducente – Foto

Piazza Armerina – Vittima , 44 anni, celibe, persona conosciuta e stimata. L’  imprenditore agricolo viaggiava a bordo di una Fiat Panda  in compagnia di un’altra persona, rimasta illesa

Un incidente stradale mortale si è registrato la notte tra venerdì e sabato lungo la Sp 16, Mirabella Imbaccari-Piazza Armerina. Per come si evince dalle documentazioni fotografiche – fornite da Franco Assenza di Vittoria – a perdere la vita Fabio Azzolina, 44 anni, celibe, residente a Mirabella Imbaccari, ma originario di Aidone, nel cui centro dell’Ennese, gestiva un’avviata azienda agricola a Borgo Baccarato, frazione aidonese che un tempo, sino agli anni 70, ospitava un’antica miniera di zolfo. La vittima viaggiava in compagnia di un’altra persona (rimasta illesa) a bordo di una Fiat Panda 4 x 4 quando, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, dopo aver perso il controllo del mezzo, si è ribaltata, finendo rovinosamente la sua corsa contro una cunetta laterale. A nulla sono valsi i tentativi mossi dai sanitari del 118 per strapparlo alla morte. I rilievi del sinistro sono stati compiuti dagli agenti di una volante del Commissariato di ps di Piazza Armerina. Fabio Azzolina, vittima di questa tragedia, si era trasferito da poco in Sicilia, in quanto prima viveva nel Milanese e lavorava nel settore economico-finanziario. Un imprenditore, insomma, d’indubbia capacità, ma anche una persona estremamente socievole, generosa e molto apprezzata nelle due comunità, sia di Aidone, sia di Mirabella Imbaccari.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.